Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO10°13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità lunedì 29 settembre 2014 ore 15:51

Asl11 propone seminario sulla cura della persona

E' possibile iscriversi fino a domani. Il percorso è destinato a cittadini, volontari e professionisti sanitari



SAN MINIATO — C’è tempo fino a domani, martedì 30 settembre, per iscriversi al seminario “La sensibilità del ‘prendersi cura’: il cammino dell’uomo nella società multiculturale tra vissuti e aspettative”, in programma il 12 novembre prossimo, a partire dalle ore 14.30, nella Sala Mancini della sede della Misericordia, in piazza Vincenzo Cuoco n. 9 a San Miniato Basso.

La salute non riguarda solo il fisico ma anche lo stato psichico e l’anima della persona che, nello scenario contemporaneo, è protagonista nella definizione dei propri bisogni. Da qui nasce la percezione diffusa nel contesto socio-sanitario della necessità di porre particolare attenzione, oltre agli aspetti tecnico-professionali, anche all’anima delle persone.

Cittadini, volontari delle associazioni e professionisti sanitari (fino ad un massimo di 52 tra fisioterapisti, infermieri, psicologi, ostetriche e medici) possono partecipare al seminario finalizzato all’avvio di una riflessione e di un confronto su quelle che sono le nuove sensibilità necessarie per prendersi cura della persona, tenendo conto del suo cammino di vita, dei suoi vissuti ed aspettative.

Per le iscrizioni e ulteriori informazioni è possibile consultare il programma del seminario e compilare la relativa scheda on line sul sito www.usl11.toscana.it, nello spazio dedicato all’Agenzia per la formazione, alla pagina “Eventi-eventi 2014”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un imprenditore ha denunciato il furto ai carabinieri, che hanno ritrovato il bottino e denunciato una persona accusata del furto della merce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca