Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la protesta in lacrime di Ahmadi che vive in Italia: «Siate la nostra voce, aiutateci»

Cronaca lunedì 13 gennaio 2014 ore 17:00

Sciopero dei ferrovieri fino alle 18: ritardi e disagi sulla Firenze-Pisa

Scatta la protesta dopo l'incidente avvenuto nella giornata di domenica in cui ha perso la vita un'addetto al movimento a S. Maria Novella



COMPRENSORIO — Treni fermi e disagi per viaggiatori e pendolari toscani anche sulla Pisa Firenze fino alle 18 di oggi per lo sciopero del personale di ferrovie dello stato (lunedì 13 gennaio). Questa la prima reazione delle sigle confederali di Cgil Cisl e Uil dei ferrovieri e dell'Ugl, di Fast e dell'Orsa a seguito dell'incidente avvenuto nella giornata di ieri alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze in cui un lavoratore addetto al movimento ha perso la vita mentre posizionava i treni per comporre i convogli per il giorno dopo. I sindacati rivendicano l'immediata apertura di un tavolo di confronto e lamentano una forte carenza di personale che potrebbe aver concorso a causare l'incidente su cui comunque sta indagando la polizia ferroviaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca