Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO19°36°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Cronaca domenica 04 luglio 2021 ore 17:45

Mega rave party, la festa va avanti

Il rave party a Tavolaia

La festa abusiva nei campi di Tavolaia prosegue con migliaia di giovani arrivati da tutta Italia e da mezza Europa. Attivata la protezione civile



SANTA MARIA A MONTE — Questura e Prefettura di Pisa stanno monitorando costantemente la situazione a Tavolaia, dove da ieri sera è in corso un rave party con migliaia di giovani arrivati da tutta Italia e anche dall'estero. Allo stesso tempo la sindaca di Santa Maria a Monte, Ilaria Parrella, ha attivato il Coc, il Centro operativo comunale - che entra in funzione in caso di emergenze e calamità naturali -, dispiegando i volontari della protezione civile a supporto delle forze dell'ordine.

Il rave party nella notte

La Questura stima che siano arrivati dai 4.000 ai 5.000 giovani e quando ieri sera i residenti hanno dato l'allarme, visti la moltitudine, il traffico, la musica alta e gli eccessi dei "festaioli", ormai era troppo tardi per intervenire.

Questa mattina le forze dell'ordine - polizia, carabinieri e Municipale - hanno creato un cordone di sicurezza attorno all'area, tenendosi a distanza. Tre i "check point" attivati per impedire ulteriori accessi al terreno privato, dove hanno trovato posto camion, camper, auto, furgoni e mura di casse per sparare ininterrottamente musica techno a tutto volume, grazie alla quale tutti ballano.

L'obiettivo, a questo punto, è cercare di far defluire le persone senza che la situazione degeneri. Allo stesso tempo, si proverà ad identificare il maggior numero possibile di persone e, auspicabilmente, individuare anche i principali responsabili del mega raduno non autorizzato. Che, ovviamente, si sta svolgendo in barba a tutte le norme anti-Covid.

Il dispiegamento della protezione civile


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 26 Maggio, sono stati registrati più nuovi casi rispetto a ieri. Leggero aumento nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità