QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 17° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 20 maggio 2019

Sport lunedì 22 aprile 2019 ore 15:10

Tre top ten e il fenomeno Alcaraz Garfia

Sono state ufficializzate le entry list del 41esimo Torneo Itf giovanile Città di Santa Croce Mauro Sabatini in programma dal 13 al 18 maggio



SANTA CROCE — Sono state ufficializzate le entry list del 41esimo Torneo ITF giovanile Città di Santa Croce Mauro Sabatini, organizzato dal Tennis Club Santa Croce sull’Arno e in programma dal 13 al 18 maggio.

Le liste dei partecipanti maschili e femminili danno un’idea piuttosto chiara sul livello complessivo, ma è corretto sottolineare che potranno subire delle modifiche fino al giorno precedente della manifestazione. Se così dovessero rimanere, sono due gli aspetti che balzano maggiormente agli occhi: il carattere planetario degli Internazionali santacrocesi, visto che quest’anno saranno quarantuno le nazioni rappresentate assieme a tutti e cinque i continenti, e l’altissimo livello dei partecipanti. Soprattutto al maschile, dove troviamo tre tra i primi dieci tennisti al mondo del ranking under 18 (il rumeno Filip Cristian Jianu, il ceco Jonas Forejtek e il cinese Bu Yunchaokete) e un autentico fenomeno della natura come lo spagnolo Carlos Alcaraz Garfia, primo 2003 della storia a vincere un incontro a livello Challenger e capace di conquistare un punto ATP a quattordici anni, ancora più precocemente del suo connazionale Rafael Nadal. Tra le donne la favorita sarà la statunitense Hurricane Tyra Black, mentre le speranze italiane si chiamano Francesco Passaro, Flavio Cobolli, Melania Delai e Federica Sacco.

L’edizione 2019 del torneo internazionale juniores di Santa Croce – sponsorizzato NBS Morena Pelli, Tuscania Industria Conciaria, Morellino, Blu mar, Centralkimica, Klf, Informale srl, Les Cuirs Fournier, 4f Group, Bcn – si appresta come ogni anno ad aprire le porte al mondo, rafforzando allo stesso tempo il legame con il proprio territorio: alcune gare delle qualificazioni e dei primi turni del tabellone principale di disputeranno sui campi del Ct Pontedera, mentre i campi del Ct Villanova Empoli e del Ct Fornacette verranno utilizzati per gli allenamenti. L’ingresso sarà gratuito per tutta la durata della manifestazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca