Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:SAN MINIATO15°25°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lancio di missili sul Mare del Giappone: la risposta di Corea del Sud e Usa a Kim Jong-un

Attualità giovedì 24 novembre 2016 ore 17:12

Terza fase del cantiere in piazza Matteotti

Prosegue la riqualificazione della piazza centrale di Santa Croce sull'Arno. La prossima settimana prende il via la fase tre dei lavori



SANTA CROCE SULL'ARNO — Prenderà il via lunedì prossimo, 28 novembre, la terza fase del cantiere di riqualificazione di piazza Matteotti. Il piano di cantiere procede, quindi, seguendo la divisione in fasi più volte illustrata alla cittadinanza. 

Da lunedì la piazza sarà oggetto di chiusura totale al fine di completare i lavori di demolizione anche sul terzo lotto e contestualmente completare quelli di pavimentazione del secondo. La chiusura completa durerà una settimana: a partire da lunedì 5 dicembre, infatti, sarà riaperta una parte del primo lotto di cantiere (lato Biblioteca) per consentire di recuperare quanti più parcheggi possibili, soprattutto a servizio delle attività commerciali del centro storico.
Durante il periodo di chiusura del terzo lotto sarà garantito l'accesso pedonale a via Ciabattini tramite un corridoio di rispetto a servizio anche
della Farmacia Galeazzi, della ProLoco e della sede del Comitato Festeggiamenti Carnevaleschi. Allo stesso modo sarà garantito un corridoio pedonale in corrispondenza dell'agenzia di viaggi Giotto Viaggi e della filiale della Banca del Credito Cooperativo di Pisa e Fornacette,
accessibili però da via Pipparelli.
L'accesso carrabile (entrata e uscita) al centro storico sarà possibile da via Verdi, sul lato Fucecchio, e da via Lami sul lato Castelfranco; resta
invariata la possibilità di percorrere, con doppio senso di marcia, corso Mazzini per raggiungere le aree di parcheggio interne al centro storico e le
strade del centro. Si ricorda la possibilità di parcheggio in via Turi, alla quale si continua ad accedere da via Lami e lungo Corso Mazzini in
corrispondenza di Piazza Garibaldi.
"Per qualsiasi chiarimento gli uffici comunali sono a disposizione - dice il sindaco Giulia Deidda - Confidando di restituire a breve una piazza più bella e vivibile ringraziamo i cittadini e gli esercenti per la collaborazione mostrata in questi mesi di cantiere. Ancora un piccolo sforzo per un traguardo importante".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impennata di nuovi contagi dopo il fine settimana nei 6 Comuni del distretto conciario. A San Miniato se ne registrano 17, mentre a Fucecchio 18
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Sport

Attualità