QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 15°18° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 17 ottobre 2018

Attualità venerdì 12 ottobre 2018 ore 12:06

Cantiere sulla Francesca Nord, disagi al traffico

I lavori, programmati da Toscana Energia per sostituire la condotta del gas, avranno inevitabili ripercussioni sulla circolazione veicolare



SANTA CROCE SULL'ARNO — Lunedì 15 ottobre inizieranno i lavori di Toscana Energia in via Francesca Nord. Si tratta di un intervento importante che interesserà tutta la parte di via Francesca Nord ricadente nel territorio santacrocese, dalla rotonda di viale Gramsci al confine con il Comune di Fucecchio, e che avrà come risultato la sostituzione della condotta a bassa e media pressione oltre al rifacimento degli allacci presenti. Conseguentemente all’intervento sulle condotte, sempre a spese di Toscana Energia, sarà ripristinato tutto il tappeto di usura della strada andando, così, a rinnovare completamente il manto di asfalto di una delle strade più importanti di accesso/uscita del nostro Comune. Nel periodo dei lavori, però, i disagi al traffico saranno inevitabili.

"Nella prima fase di intervento - hanno spiegato dal Comune - i lavori saranno concentrati nel tratto compreso tra via Donica e viale Gramsci. Poiché la strada è molto utilizzata il cantiere sarà attentamente programmato e concertato con gli uffici di riferimento del Comune in modo da creare meno disagio possibile per gli utenti della strada; data l’importanza dell’intervento si richiede, comunque, a tutta la cittadinanza la massima collaborazione e attenzione rispetto alle indicazioni stradali che saranno date nel proseguo del cantiere".

In questa prima fase di intervento sarà effettuato un restringimento della carreggiata (da viale Gramsci/Via Roma a via San Vito/via Donica) con conseguente eliminazione temporanea dei parcheggi presenti lungo via Francesca Nord e della pista ciclabile. Inoltre, man mano che i lavori proseguiranno, potrebbe essere necessario chiudere, solo per il tempo strettamente necessario, gli accessi/uscite delle strade laterali. In questo caso saranno adeguatamente segnalati i percorsi alternativi. Qualsiasi indicazione sarà segnalata da appositi cartelli che dovranno essere apposti almeno 48 ore prima, si raccomanda quindi di prestare la massima attenzione alla cartellonistica.

"Cogliamo l’occasione per ringraziare Toscana Energia - ha commentato la sindaca Giulia Deidda -, in primis per aver destinato al nostro Comune un investimento di tale portata, che andrà a migliorare e rendere più sicuro un tratto importante della nostra condotta di distribuzione di gas metano, oltre che a rinnovare il manto di asfalto, e per la collaborazione che sempre dimostra nel concordare i lavori con gli uffici del Comune con l’obiettivo di gestire sempre al meglio i cantieri stradali".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Cronaca