Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO12°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità sabato 30 settembre 2017 ore 16:15

Trentadue posti per il servizio civile

Nei comuni del Valdarno Inferiore verranno attivati sette progetti. Come e quando fare domanda



SAN MINIATO — I comuni del Valdarno Inferiore (San Miniato, Fucecchio, Castelfranco, Montopoli in val d’Arno e Santa Croce sull’Arno) selezioneranno 32 volontari per i 7 progetti di Servizio Civile Nazionale. I progetti prevedono l'inserimento dei volontari all'interno delle attività svolte nei servizi per la prima infanzia, nei centri di aggregazione per infanzia, adolescenza, giovani e famiglie, nelle biblioteche, a supporto di servizi e attività rivolte ai cittadini adulti e disabili, a famiglie con bambini e ai cittadini immigrati, alle donne vittime di violenza.

Il servizio civile è un vero e proprio percorso di avvicinamento al mondo del lavoro che richiede sensibilità e disponibilità all'acquisizione di competenze tecniche e relazionali necessarie in ambito sociale, educativo e culturale: è un’esperienza di formazione intensa, che richiede impegno e interesse per le attività previste dai progetti ed è riconosciuta come competenza curriculare dagli enti pubblici e dagli operatori del terzo settore.

Il servizio ha la durata di 8 mesi e prevede un compenso mensile di 433,80 euro, è compatibile con altre forme di lavoro, può sostituire attività di tirocinio universitario e dar luogo al riconoscimento di crediti formativi. Possono presentare domanda tutti i cittadini con un’età compresa fra 18 anni e 29 anni alla data di presentazione della domanda, che siano in possesso di determinati requisiti riportati nel bando.

Non può presentare domanda chi già presta o abbia svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontari, chi ha interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, oppure chi ha avuto nell'ultimo anno e per almeno sei mesi rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto.

I requisiti di partecipazione, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio. E’ possibile presentare solo una domanda per un unico progetto, ma entro il termine della scadenza è sempre possibile modificare o eliminare la domanda presentata.

La domanda può essere presentata entro venerdì 27 ottobre esclusivamente on line, sul sito: https://servizi.toscana.it/sis/DASC, allegando un curriculum vitae debitamente datato e firmato in forma autografa. In caso di necessità è possibile recarsi in uno degli sportelli che offrono assistenza alla compilazione e l'invio della domanda on-line anche con un operatore dedicato, riportati in un elenco scaricabile dal sito internet.

Il bando, i progetti e tutte altre informazioni a modulistica possono essere scaricati e reperiti dal sito internet del comune di San Miniato alla pagina dedicata al Servizio Civile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
C'è tempo fino al 10 Febbraio per candidarsi a uno dei progetti del servizio civile universale. Cinque per il Comune di Santa Croce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca