QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 8° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità mercoledì 20 novembre 2019 ore 16:30

Confesercenti ha il suo comitato sanminiatese

Presidente è stato eletto Salvatore Vigliotti titolare de Ristorante Wine Bar "Piazza del Popolo", vicepresidente Maurizio Casalini



SAN MINIATO — Nasce il nuovo direttivo San Miniato di Confesercenti Toscana Nord. Nei giorni scorsi la prima riunione alla presenza di un nutrito gruppo di commercianti che ha provveduto all’elezione degli organi dirigenti. 

Presidente è stato eletto Salvatore Vigliotti titolare de Ristorante Wine Bar "Piazza del Popolo" che sarà affiancato dal vicepresidente Maurizio Casalini ambulante di abbigliamento; completano la squadra i consiglieri Karin Caruso della merceria "Piccole Robe", Stefano Veltri della paninoteca "La Prosciutteria", Andrea Bianchi dell’alimentari "Vivo Bio" e Silvio Piperno del "Centro Medico Sirio". 

“Si tratta di un passo davvero importante per dare sostegno concreto al commercio sanminiatese – hanno commentato il responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord Simone Romoli ed il coordinatore Valdera Cuoio Claudio Del Sarto – e che ha visto protagonisti un gruppo di imprenditori che hanno intraprese con grande entusiasmo questa nuova avventura”. 

Primo passo ufficiale del direttivo sarà la richiesta di incontro all’amministrazione comunale. Ancora Romoli e Del Sarto: “Come sempre avremo un atteggiamento positivo con gli amministratori ma pronti a portare avanti le nostre proposte e ad essere critici qualora qualcosa non vada nelle direzione sperata per il commercio locale. Siamo una associazione responsabile che pensa all’interesse degli imprenditori che mai deve essere contrapposto a quello dei cittadini. In campagna elettorale abbiamo incontrato tutti i candidati a sindaco presentando le nostre priorità. Con il sindaco Giglioli in questi mesi abbiamo collaborato instaurando un clima proficuo che siamo convinti porterà a risultati positivi”. 

La conclusione dei due dirigenti: “Il nuovo direttivo ha già mente alcuni primi passi come ad esempio l’organizzazione di eventi. Ma è pronto anche ad assistere i colleghi con servizi mirati, convenzioni e formazioni messe a disposizione dall’associazione”.



Tag

La parodia di Boris Johnson per le elezioni, 'Love Actually' diventa 'Brexit Actually'

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità