Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Attualità martedì 22 agosto 2017 ore 16:00

Atc, nominati Gozzini e Corsi

Sono le nomine per San Miniato all'interno degli ambiti territoriali di caccia. Il sindaco Gabbanini: "Testimonianza della qualità in questo settore"



SAN MINIATO — Due nomine importanti per il Comune all’interno degli Ambiti territoriali di caccia. Dopo l’approvazione della nuova riforma, necessaria per provvedere alla ripartizione del territorio agro-silvo-pastorale in ambiti territoriali di caccia “di dimensioni sub provinciali, possibilmente omogenei e definiti da confini naturali”, il consiglio regionale della Toscana ha provveduto a costituire 15 ambiti territoriali di caccia i cui comitati di gestione rimarranno in carica per 5 anni ed i cui organi direttivi sono stati appena nominati.

A far parte dell’organismo n. 15 ‘Pisa Est’ sono l’assessore all’attività faunistica e venatoria Giacomo Gozzini e il consigliere comunale Carlo Corsi.

“La nomina di ben due rappresentanti del Comune di San Miniato è un grande motivo di soddisfazione – ha commentato il sindaco Vittorio Gabbanini –. L’Atc è un organismo che rappresenta un punto di riferimento per le politiche faunistiche e venatorie, e in generale per tutto quanto concerne la buona gestione del territorio. Questa doppia indicazione da parte del consiglio regionale testimonia ancora una volta la qualità dell’azione amministrativa del Comune di San Miniato in questi settori”.

La nuova norma disciplina le modalità per la nomina del comitato di gestione e prevede la costituzione obbligatoria da parte degli ATC di un ufficio con funzioni di centrale unica di committenza per l’acquisizione di forniture e servizi e per il conferimento di incarichi professionali, di importo superiore a 5mila euro.

I comitati di gestione sono composti da 10 membri scelti tra i proprietari o conduttori di fondi inclusi nell’ATC, tra i cacciatori iscritti e tra gli appartenenti alle associazioni ambientali residenti nel comprensorio. I membri sono così ripartiti: 3 designati dalle organizzazioni professionali agricole maggiormente rappresentative a livello nazionale; 3 designati dalle associazioni venatorie riconosciute a livello nazionale, in proporzione alla rispettiva documentata consistenza associativa a livello di ATC; 2 designati secondo le associazioni di protezione ambientale presenti sul territorio e riconosciute ai sensi di legge; 2 individuati dal consiglio regionale tra sindaci, assessori e consiglieri dei comuni ricadenti nel comprensorio

Il Comune di San Miniato fa parte dell’ATC n. 15 denominato “PISA EST” insieme ai Comuni di Castelfranco di Sotto, Castelnuovo Val di Cecina, Montopoli in Val d’Arno, Palaia, Peccioli, Pomarance, Pontedera, Santa Croce sull’Arno, Santa Maria a Monte e Volterra.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio Comune per Comune sulle positività registrate nelle ultime 24 ore. Tra ieri e oggi, in Toscana sono 13.720 i nuovi casi Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità