comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 18°28° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 21 settembre 2020
corriere tv
Di Battista a Bari: «Il Movimento 5 stelle deve ricostruire la propria identità»

Sport venerdì 12 settembre 2014 ore 16:19

Ricorso respinto, il Pisa si appella al Tar

Battini chiederà un risarcimento. Anomalia: nonostante il ricorso non sia stato accolto la società nerazzurra non dovrà pagare le spese processuali



PISA — Il Pisa non dovrà pagare le spese processuali sostenute per il ricorso presentato al Coni. Sembra una buona notizia ma invece è l'ennesima beffa di un'estate che aveva illuso e poi deluso i tifosi nerazzurri. Ricorso respinto, niente serie B.

C'era da aspettarselo, dagli ambienti pisani filtrava molto pessimismo. Stravolgere i gironi di serie B e Lega Pro a campionato iniziato era improbabile e infatti non è successo.

Nonostante tutto il presidente Battini ha fatto sapere che la società ricorrerà al Tar per avere un risarcimento, visto che non dover pagare le spese processuali indica un'anomalia nella sentenza. Tra l'altro il Coni non ha reso note le motivazioni che invece verranno divulgate solo tra qualche settimana. Una situazione strana.

Al Pisa adesso non rimane che ripetere l'impresa avvenuta nel campionato 2006/07 quando proprio con Braglia al timone i nerazzurri centrarono la promozione nella serie cadetta.



 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Lavoro

Attualità