Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:SAN MINIATO10°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità venerdì 03 settembre 2021 ore 12:31

Servono 20 bus in più per il rientro a scuola

La stima, per la provincia di Pisa, è stata fatta tenendo conto dell'obbligo di capienza massima all'80 per cento. Alla Toscana servono 211 autobus



PISA — Ammonta a 211 il numero dei bus aggiuntivi necessari per garantire agli studenti toscani l’inizio dell’anno scolastico in presenza al 100 per cento ma con una capacità dei mezzi di trasporto locali ridotta all’80 per cento, come stabilito nella bozza delle linee guida ministeriali in corso di approvazione. Venti gli autobus in più che servono alla provincia di Pisa.

Si tratta tuttavia di una prima stima, elaborata dalla Regione Toscana durante un confronto ai tavoli prefettizi attivati nei capoluoghi di provincia con gli attori interessati. "La previsione - hanno fatto sapere dalla Regione - è stata trasmessa dall’assessore ai trasporti Stefano Baccelli a Enrico Giovannini, ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili".

"Tale previsione - è stato aggiunto - potrebbe subire delle variazioni sulla base dei provvedimenti che saranno presi nelle prossime sedute dei tavoli prefettizi atte a soddisfare le esigenze che emergeranno fino all'inizio della scuola".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Deidda ha fatto il punto sui numeri, che segnalano un incremento nelle quarantene. Raccomandazioni alla prudenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità