Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:02 METEO:SAN MINIATO13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Intervista con Curcio (Protezione civile): «In Italia censite 625 mila frane, l'evento di Ischia difficile da prevedere»

Attualità martedì 05 luglio 2022 ore 08:00

Il presidio Stella Maris intitolato a Marianelli

La statua dedicata a Marianelli
Foto di: Claudio Benedetti

Inaugurazione a Marina di Pisa per il nuovo centro riabilitativo della Fondazione. La struttura ha sostituito quella di Montalto di Fauglia



PISA — La Fondazione Stella Maris ha intitolato il nuovo Presidio Riabilitativo (Irm) e la Residenza Sanitaria per Disabili (Rsd) di Marina di Pisa a Mario Marianelli, imprenditore di settore conciario, grande amante dell’arte e benefattore.  Ieri la cerimonia di inaugurazione all'ex Villa Giotto, completamente trasformata grazie ad un importante intervento di ristrutturazione e di ampliamento, alla presenza delle autorità religiose, civili e militari.

In virtù di un investimento complessivo di oltre 6,5 milioni di euro (di cui 1 milione donato proprio da Mario Marianelli e utilizzato per l’acquisto della ex Colonia) il Presidio Riabilitativo è diventato una importante realtà, nonostante i tanti ostacoli, dalla pandemia ai numerosi stop burocratici. 

La struttura ospita l’Istituto di Riabilitazione, una Residenza Sanitaria per disabili (dotati di 54 posti letto a ciclo continuativo e 8 a ciclo diurno) ed in più, questa una novità, anche un Centro Ambulatoriale per piccoli pazienti da 12 a 36 mesi, dove si attueranno terapie innovative anche per l’autismo, elaborate e messe a punto dai ricercatori dell’Irccs Fondazione Stella Maris.

La giornata si è aperta con la Santa Messa officiata dal vescovo di San Miniato Andrea Migliavacca, cui hanno fatto seguito i saluti di Giuliano Maffei, presidente della Fondazione Stella Maris e delle autorità invitate per l’occasione: Mons. Giovanni Paolo Benotto, arcivescovo di Pisa, Michele Conti, sindaco di Pisa; Antonio Mazzeo, presidente del consiglio regionale; Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana.

La mattinata è proseguita poi con gli interventi di Pier Luigi Luti, presidente Fondazione Marianelli Mario, Roberto Cutajar, direttore generale Irccs Fondazione Stella Maris, Graziella Bertini, direttore del Presidio Riabilitativo e Responsabile Rsd di Marina di Pisa e Paolo Marinari, direttore sanitario Irm e medico responsabile di branca riabilitativa neuro-psichica Rsd.

Molte le autorità militari, civili e religiose che hanno partecipato all’importante evento, e poi tanti sindaci del territorio pisano e del Cuoio, consiglieri regionali e comunali, i maggiori esponenti delle forze dell’ordine, tanti imprenditori del territorio, rappresentanti della Asl Toscana Nord Ovest, amministratori della sanità e dei centri riabilitativi, oltre a tanti genitori e famigliari delle persone accolte nel presidio, che è andato a sostituire quello di Montalto di Fauglia

Per la Fondazione Stella Maris erano presenti numerosi consiglieri del Cda, il direttore scientifico Giovanni Cioni, oltre a una nutrita delegazione del personale amministrativo, tecnico e sanitario della sede di Calambrone e di San Miniato. Si sono poi esibiti gli sbandieratori di Volterra, molto apprezzati dai ragazzi ospiti del presidio.

Infine il taglio del nastro da parte del presidente Giani insieme a tutte le autorità che hanno partecipato all’evento, mentre Luti ha scoperto il bronzo di Mario Marianelli, posto proprio all’ingresso della struttura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri di San Miniato e dell'Ispettorato del lavoro hanno deferito il responsabile di una società che opera sul territorio di competenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca