Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO14°18°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità martedì 26 agosto 2014 ore 13:26

Parco Corsini, le famiglie al posto dei vandali

Con interventi di riqualificazione l'area è di nuovo aperta ai cittadini. Un parco giochi gonfiabili aspetta i bambini per tutto settembre



FUCECCHIO — Parco Corsini, nel cuore di Fucecchio, vuol tornare a nuova vita. Dopo gli atti vandalici, le scritte sulle mura e sulle torri medievali ad opera di soggetti che non hanno alcun rispetto per i beni pubblici e per la storia della città, e dopo la momentanea chiusura al pubblico per un intervento di riqualificazione ad opera dell’amministrazione comunale, l’area verde potrebbe tornare ad avere un ruolo di primo piano per i tanti cittadini che ne apprezzano il fascino e la tranquillità. Ad assumere questo rinnovato ruolo sta contribuendo anche la presenza, a fianco di Casa Banti, di un parco giochi gonfiabili (Carolina Park, aperto tutti i giorni dalle 16 alle 20 anche per tutto il mese di settembre) che già dai primi giorni (è stato inaugurato il 18 agosto) ha visto un grande afflusso di famiglie con bambini.

Il parco giochi, insieme alla riqualificazione degli spazi con la pulizia dell’area, la potatura delle piante e la sostituzione dei corpi illuminanti distrutti dai vandali, rappresenta un’occasione di rinascita per il “polmone verde” di Fucecchio; l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Alessio Spinelli, ha, da poco, deciso di aprire il parco per due ore al giorno, dalle 18 alle 20, ma esclusivamente sotto la sorveglianza dei volontari dell’Auser ma al “Corsini” si può accedere anche la sera visto che molto spesso ospita eventi culturali particolarmente apprezzati come la rassegna teatrale Attacchi di Riso (ancora appuntamenti giovedì 28 agosto con Katia Beni e giovedì 4 settembre con I Gatti Mezzi), il festival Jazz sotto le Torri (mercoledì 27 agosto concerto di Stefano "Cocco" Cantini) o il Cinema sotto le Stelle.

“Tutti gli sforzi – dice il sindaco Alessio Spinelli – hanno due obiettivi: valorizzare Parco Corsini e fare in modo che siano le famiglie, e i fucecchiesi in generale, a riappropriarsi di questo spazio così bello. Non ci siamo arresi neppure stavolta di fronte ai vandali e abbiamo deciso di intervenire ripristinando le parti danneggiate e istituendo una sorveglianza durante le ore di apertura. Abbiamo inoltre accolto con favore la proposta di un privato che ha chiesto di aprire un parco giochi per questo periodo dell’anno durante il quale le scuole sono chiuse”.

“La mia iniziativa – spiega Alessandro Manetti, titolare del Carolina Park – vuol essere anche un nuovo servizio per Fucecchio soprattutto ad agosto e settembre quando le famiglie attendono la riapertura delle scuole e degli asili. Molte genitori e molti nonni mi hanno manifestato la propria soddisfazione per la presenza dei giochi gonfiabili; qui i bambini possono giocare in un contesto verde e senza pericoli. Sono felice di poter proprorre ai fucecchiesi qualcosa di diverso e per questo motivo voglio ringraziare il sindaco e la giunta per come hanno accolto la proposta. Il mio auspicio è che questa sinergia tra privato e pubblico possa continuare nel tempo”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, venerdì 30 Settembre, sono stati riportati oltre 9mila tamponi processati. In Provincia di Firenze oltre 440 nuovi contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità