Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:32 METEO:SAN MINIATO10°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Cronaca sabato 11 gennaio 2014 ore 14:49

Grande festa per l'inaugurazione dell'aula alla scuola "Giusti"

L’ampliamento della scuola elementare è stato realizzato sul fronte sud dell’edificio, interessando una porzione della corte esterna



SAN MINIATO — Inaugurata stamani la nuova aula della scuola primaria a tempo pieno “Giuseppe Giusti” dell’Istituto comprensivo “Sacchetti” in località La Scala.

La nuova aula, in grado di accogliere 25 alunni, ha una superficie superiore a 50 mq e il collegamento con il fabbricato esistente è stato garantito realizzando un corridoio.

“L’aula in questione - ha detto il sindaco Vittorio Gabbanini -, a servizio del plesso scolastico, aumenta l’offerta formativa della scuola con una dotazione di 8 aule in grado di accogliere fino a 25 alunni. Inoltre la struttura rispetta i canoni costruttivi di “bioedilizia” impiegando, quale elemento strutturale principale, il legno. L’intervento è stato finanziato con fondi dell’amministrazione per un importo di circa 97mila euro. Un sentito grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione: chi ha progettato, eseguito i lavori e reso molto gradevole esteticamente le superfici pitturando le pareti esterne. Mi piacerebbe adesso realizzare anche un libro fotografico in onore dei 40 anni di attività della scuola Giusti, nata appunto nel 1974, proprio per sottolinearne l’ identità sul nostro territorio ed evidenziarne il modello pedagogico-didattico”.

Altra caratteristica del progetto è la schermatura ai raggi solari estivi delle parti vetrate con elementi frangisole interni; è possibile inoltre graduare l’areazione naturale della stanza per mezzo di un particolare infisso, infine l’aula è dotata di rete dati per le connessioni internet e predisposta per accogliere i sistemi di proiezione audiovisiva denominati LIM.

Il ringraziamento di tutta la comunità scolastica all’amministrazione comunale è stato espresso dal dirigente scolastico Aido Fattori: “La risposta che l’amministrazione ha dato, sulla spinta della comunità scolastica rappresentata dai genitori e dai docenti, acquista un valore importante che voglio sottolineare perché risponde alla volontà di tutelare e incrementare l’impegno di una scuola fortemente radicata nel nostro territorio, espressione di una tipologia di lavoro a tempo pieno di cui è sempre più complesso mantenerne l’organizzazione. Quindi un ringraziamento non solo per questa specifica realizzazione quanto per la sensibilità e l’impegno che l’amministrazione ha sempre mantenuto costanti nei confronti della scuola e del territorio”.

L’inaugurazione è stata preceduta dalle musiche della Filarmonica “A. Del Bravo” di La Scala e dall’esibizione canora degli alunni della scuola insieme ai ragazzi di “Casa Verde”.

Dopo i saluti del Sindaco Vittorio Gabbanini, del Dirigente Scolastico Aido Fattori e delle Docenti della scuola rappresentate da Sabrina Guidi, la benedizione da parte di don Francesco Zucchelli.

Al termine rinfresco offerto dalla sezione Soci Unicoop Valdarno Inferiore, presente il presidente Rutilio Fioravanti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Deidda ha fatto il punto sui numeri, che segnalano un incremento nelle quarantene. Raccomandazioni alla prudenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità