Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SAN MINIATO11°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Cronaca lunedì 05 settembre 2022 ore 08:00

Muore a 43 anni nota insegnante

Decky Fornaciari nel Dicembre 2021 a Noce, durante l'intitolazione della pista ciclopedonale a Italo Geloni

Il cordoglio dell'Istituto Vespucci-Colombo: "Quello che lascia a tutti noi è l’esempio di come un insegnante dovrebbe essere"



LIVORNO — Il mondo della scuola piange la prematura scomparsa, a 43 anni, di Decky Fornaciari, professoressa di matematica all’istituto Vespucci - Colombo di Livorno, originaria di Santa Croce sull’Arno.

"Ciao Decky - si legge in un post a firma della dirigente Francesca Barone Marzocchi e pubblicato sulla pagina Facebook dell'Istituto- Con grande commozione, enorme dolore e smisurato affetto, tutta la comunità scolastica dell’Istituto Vespucci-Colombo si stringe al marito Luca, ai genitori ed ai familiari per la prematura scompara della professoressa Decky Fornaciari. Sono molto difficili l’esercizio della razionalità e l’uso delle parole quando le emozioni sono predominanti e violente. La professoressa Fornaciari ha vissuto la sua esperienza professionale con passione, entusiasmo, capacità, competenza e determinazione. Ha seguito, insegnato, imparato e si è divertita con le studentesse e gli studenti". 

"Ha voluto esserci sempre, e per sempre ci sarà -prosegue la dirigente scolastica- Il suo essere sorridente, pronta a nuove sfide, combattiva nelle battaglie personali oltre che professionali, creativa e ricettiva l’hanno resa la Decky a cui tutti noi vogliamo bene. Quello che Decky lascia a tutti noi è l’esempio di come un insegnante dovrebbe essere, di come si affrontano a testa alta e con il sorriso anche le situazioni più difficili. È lei ad aver vinto la battaglia. Con le lacrime di oggi per il vuoto, ma con la piena consapevolezza del patrimonio che ci hai lasciato: grazie Decky! A te, tutti noi dedichiamo con grande affetto quest’anno scolastico, nuovo e difficile. Cercheremo di affrontarlo con il tuo dolce sorriso".

Un lutto che ha profondamente colpito anche la sezione Aned di Pisa, dove Decky Fornaciari ricopriva il ruolo di consigliera "Sempre impegnata con i ragazzi e le ragazze sia nei pellegrinaggi ai campi che nelle scuole".

Solare, dolce, profonda, una splendida insegnante, lascia un vuoto incolmabile - scrive la presidente Laura Geloni- Il suo sorriso, la sua intelligenza e la sua presenza sono stati parte essenziale della nostra forza e determinazione nel continuare trasmettere la Memoria di ciò che è stato alle giovani generazioni".

"Decky sarà sempre con noi - conclude- Il suo ricordo sarà insieme a noi in ogni cosa che faremo, in ogni passo che muoveremo, in ogni nostro pensiero".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, mercoledì 1° Febbraio, in Toscana sono state registrate 285 nuove positività e 14 nuovi decessi, dei quali due nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità