Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO11°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Politica venerdì 14 marzo 2014 ore 17:12

Silvia Melani chiude la campagna duettando con l'uovo di Pasqua

L'avversario Spinelli ha rifiutato un confronto pubblico prima del ballottaggio e la candidata renziana chiude facendo l'ultimo appello agli elettori



FUCECCHIO — Il confronto pubblico chiesto da Silvia Melani non è stato accettato dall'avversario Alessio Spinelli. Così la candidata Silvia Melani chiude la sua campagna elettorale con una conferenza stampa in cui duetta con un uovo di Pasqua.
"Un modo ironico e leggero - dice la Melani - lontano anni luce da quanto succede a poca distanza in contesti analoghi, per porre l’attenzione su un aspetto. Il mio avversario sostiene di aver già avuto abbastanza incontri pubblici, rifiutando anche nuovi confronti sui media locali. Avere un altro confronto sarebbe stato doveroso nei confronti dei cittadini di Fucecchio. Altro che ring, sarebbe stata forse l’occasione giusta (forse l’ultima, in ordine di tempo) per mettere le sue proposte a confronto con le nostre”.
Silvia Melani coglie l'occasione per fare un ultimo appello a tutti gli elettori, per ricordare i punti salienti del suo programma elettorale prima di un ballottaggio che è l'unico in tutta la provincia di Firenze.
I temi che la candidata renziana avrebbe voluto discutere e affrontare in un confronto pubblico con il suo avversario sono pochi ma essenziali: il Palio, che dopo anni di sopravvivenza deve cominciare a generare ricchezza per le Contrade e l’intero Comune; lo Sport, dove impianti e progetti potrebbero avere nuova linfa dai fondi europei mai cercati e dunque mai trovati; la Polizia municipale, che Silvia Melani vorrebbe formare in maniera più utile a prevenire la piccola criminalità oltre all’ordinaria amministrazione, e il Bilancio, con il famoso “piano di mandato” che darebbe a Fucecchio investimenti per 4 milioni annui durante il prossimo quinquennio.

“Su questi temi, concreti e circostanziati, avrei voluto un confronto diretto con il mio avversario, che finora si è sottratto con varie scuse. Visto che all’ultimo incontro il candidato Massimo Talini ebbe a paragonarlo a un uovo di Pasqua, abbiamo solo voluto rendere omaggio con ironia a una metafora così simpatica cui il mio avversario non ha fatto obiezioni, anzi ha accolto con un sorriso”.

"Se sarò eletta - conlcude la Melani - dal giorno dopo saremo in grado di partire con proposte concrete e chiare. Se gli elettori di Talini vedono nelle mie proposte degli obiettivi di cambiamento, io e il mio comitato siamo pronti ad a coglierli" . 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tornano a salire i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Ecco il dettaglio dei Comuni del Comprensorio. In Toscana sono 14.799 i contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità