Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Cronaca lunedì 21 luglio 2014 ore 17:00

I medici del Rotary per i bambini saharawi

Visite specialistiche a favore dei bambini provenienti dai campi profughi tra Algeria e Marocco



FUCECCHIO — La settimana scorsa il Rotary Club Fucecchio - Santa Croce sull’Arno ha organizzato, presso la Scuola elementare Giovanni Pascoli di Fucecchio, un incontro con i bambini Saharawi provenienti dai campi Profughi del deserto tra Algeria e Marocco.

Nell’occasione, come di consueto, sono state effettuate, da parte dei medici del Club una serie di visite specialistiche che avevano lo scopo di fare una prima valutazione dello stato di salute di questi bambini, che dopo Fucecchio saranno ospitati a Certaldo e Castelfiorentino.

Presenti alla serata i Presidenti del Rotary Club Giovanni Vezzosi e dell’Associazione Saharawi Giorgio Savini.

Tutti i bambini (5 maschi e 4 femmine) sono stati trovati, sostanzialmente, in buona salute salvo alcuni piccoli problemi alla vista per i quali, come di consueto, grazie alla disponibilità gratuita dell’Ottica Mascagni di San Miniato Basso, saranno messi a disposizione alcune paia di occhiali correttivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio Comune per Comune sulle positività registrate nelle ultime 24 ore. Tra ieri e oggi, in Toscana sono 13.720 i nuovi casi Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità