QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 11° 
Domani 10°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 18 novembre 2019

Sport martedì 09 settembre 2014 ore 15:45

Il 69° GP Industria del Cuoio e delle Pelli

La gara si correrà domenica 14. Categorie Dilettanti Elite e Under 23. Iscritti 190 partecipanti per 180 km di percorso che toccherà altri comuni



SANTA CROCE — Domenica 14 settembre torna il Gran premio industria del cuoio e delle pelli, la gara ciclistica alla sua 69esima edizione che vedrà gareggiare due categorie, Dilettanti Elite ed Under 23. 

La partenza e l’arrivo saranno a piazza Matteotti nel centro di Santa Croce Sull’Arno. Il percorso si sviluppa su di un circuito di 30 km da percorrere ben 6 volte per un totale di 180 km attraverso S.Croce S/Arno, Castelfranco di Sotto, Santa Maria a Monte (G.P.M.), Staffoli, Galleno, Le Vedute, Poggio Adorno, S.Croce S/Arno. Il via della gara è previsto per le ore 12 con arrivo previsto alle ore 16.20 circa. 

Circa 190 gli atleti iscritti. Presenti i migliori dilettanti del panorama ciclistico italiano. Tra i più conosciuti il campione italiano elite 2014 Davide Pacchiardo, e poi Cavasin, Toto’, Gaffurini. Quest'anno tra gli atleti anche un gruppo di San Marino ed un team proveniente dall’Inghilterra. 

La mattina alle ore 10 l'organizzazione ciclistica santacrocese ha dato appuntamento a tutti gli amanti delle due ruote, alle famiglie intere, ai giovani e meno giovani per una pedalata tra le vie di S.Croce S/Arno, con andamento turistico per 5 km scortati dalla locale Polizia Municipale. 

Gli organizzatori ringraziano tutte le aziende santacrocesi e non che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, pur in un momento di grandi difficoltà per tutti, facendo così mantenere viva una tradizione di così lunga data; un ringraziamento anche all’Amministrazione Comunale di S.Croce S/Arno ma anche ai comuni interessati dal percorso di gara come Castelfranco di Sotto, Fucecchio e S.Maria a Monte.



Tag

Mattia, la «sardina» che ha riempito Piazza Maggiore contro Salvini: «Non conosco Prodi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca