QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 17°32° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 15 settembre 2019

Spettacoli domenica 18 ottobre 2015 ore 17:55

Girandola di grandi attori al teatro Verdi

Presentato il cartellone. Lunedì 19 parte la vendita degli abbonamenti. Prosa dal 17 novembre. Sul palco: Benvenuti, Orsini, Angiolini, Piccolo



SANTA CROCE SULL'ARNO — La stagione teatrale 2014/2015 del teatro Verdi, promossa dall’amministrazione comunale e da Fondazione Toscana Spettacolo onlus, con il contributo di Giallo Mare Minimal Teatro, è stata presentata alla presenza della presidente della Fondazione Toscana Spettacolo Onlus Beatrice Magnolfi, il sindaco di Santa Croce Giulia Deidda e il direttore del teatro Renzo Boldrini.

Ad animare una simpatica e ironica performance dell’attrice Cristina Abati, della copagnia Gogmago, che ha raccontato i trent’anni di attività imitando l’istrionico direttore Renzo Boldrini: "Trent’anni di attività dalla riapertura del Verdi nella primavera del 1986, che hanno consolidato l'idea del Verdi di un piccolo grande teatro, laboratorio di produzione artistica e laboratorio d'incontro fra generazioni e culture", ha sottolineato Boldrini.

Il sindaco Giulia Deidda ha ricordato l’importante attività teatro: "Dal 1986 questo palcoscenico ha ospitato più di mille spettacoli, oltre 500mila persone, centinaia di compagnie teatrali. Questi numeri danno l’idea di quanto l’attività del teatro sia interconnessa alla vita culturale e sociale di questa città. Un presidio di riferimento per tutta l’area del cuoio e non solo grazie anche alla collaborazione dei altri comuni".

"La realizzazione del cartellone del Teatro Verdi di Santa Croce sull’Arno – ha aggiunto Beatrice Magnolfi, presidente di Fondazione Toscana Spettacolo onlus – è sempre una sfida importante vista la competenza e la passione del pubblico santacrocese. Una sfida che FTS insieme all’amministrazione comunale e a Giallo Mare Minimal Teatro, accetta con un impegno perché gli ottimi risultati ottenuti di anno in anno ne certificano la qualità".

Nel corso della presentazione anche una telefonata con l’attore e regista Michele Placido, che in questa stagione firma lo spettacolo Tradimenti con Ambra Angiolini e Francesco Scianna in programma al Verdi giovedì 26 novembre. Placido, dopo aver raccontato come ha affrontato il testo di Harold Pinter e e il lavoro fato con i due attori protagonisti, ha promesso al direttore Boldrini che accompagnerà la compagnia a Santa Croce.

Ancora una stagione di alto livello, per un piccolo teatro che niente ha da invidiare ai maggiori palcoscenici italiani: saranno ospiti del Verdi Teresa Mannino, Ambra Angiolini, Alessandro Benvenuti, Umberto Orsini, Lello Arena, Paolo Rossi, Angela Finocchiaro, Ugo Dighero e Ottavia Piccolo. Un cast stellare che porta a Santa Croce il meglio del teatro nazionale

Questo il dettaglio dei nove spettacoli in cartellone: debutto martedì 17 novembre con Teresa Mannino con lo spettacolo Sono nata il 23 scritto a quattro mani con Giovanna Donini;

giovedì 26 novembre Ambra Angiolini porta in scena Tradimenti di Harold Pinter, guidata dalla regia di Michele Placido; venerdì 18 dicembre Chi è di scena con Alessandro Benvenuti, mentre il 2015 si apre venerdì 15 gennaio con Calendars girls che vede protagonista la bravissima Angela Finocchiaro. Martedì 16 febbraio un inedito Paolo Rossi interpreta Molière la recita di Versailles, che ha riscritto insieme ai sodali Stefano Massini e Giampiero Solari; giovedì 25 febbraio sarà la volta di un classico di William Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate con Lello Arena e Isa Danieli. Giovedì 17 marzo una coppia di attori straordinari per Il prezzo di Arthur Miller che vede in scena Umberto Orsini e Massimo Popolizio.

Il 30 marzo Ottavia Piccolo è la protagonista di 7 minuti con la regia di Alessandro Gassmann, mentre il 7 aprile gran finalecon Ugo Dighero interprete di Mistero Buffo di Dario Fo.



Tag

'Chi non salta comunista è', i cori dei giovani della Lega a Pontida mentre parla Salvini

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità