QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 13°18° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 18 ottobre 2019

Cronaca mercoledì 02 maggio 2018 ore 13:07

Catturata una tartaruga azzannatrice di 15 chili

Degli automobilisti se la sono trovata davanti mentre percorrevano la provinciale 436 e hanno subito avvisato i carabinieri



FUCECCHIO — A seguito di una segnalazione giunta ai carabinieri, nei giorni scorsi lungo la Strada Provinciale 436 si è reso necessario l’intervento del personale dell’Asl per catturare un esemplare di ben 15 chili di tartaruga chelydra serpentina, comunemente conosciuta come tartaruga azzannatrice. Si tratta di una specie originaria del Nord America, oltretutto aggressiva fuori dall’acqua e quindi pericolosa anche per l’incolumità delle persone

In Italia, proprio perché ritenuta pericolosa per la salute pubblica, a causa del suo morso simile a quello di un serpente, sono assolutamente vietate la detenzione e la vendita di questa specie di tartaruga. Al momento l'animale rinvenuto a Fucecchio è in buono stato di salute e nutrizione ed è ora custodito al Presidio Usl di Igiene Urbana a Firenze.

C'è però preoccupazione perché, se fuori controllo, la specie aliena potrebbe presto diffondersi nel Padule causando gravi danni all'ecosistema.



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità