QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 17°19° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 16 giugno 2019

Cronaca venerdì 24 maggio 2019 ore 14:01

La porta forzata di notte, dentro tre giovanissimi

Arrestata una diciottenne e denunciati due minorenni, sorpresi i carabinieri all'interno di una palestra chiusa da tempo



FUCECCHIO — I carabinieri della Stazione di Fucecchio hanno arrestato una 18enne di Fucecchio e denunciato due minorenni per tentato furto all’interno di una palestra del centro, attualmente non aperta al pubblico. 

I fatti ieri sera, poco prima di mezzanotte. Un cittadino ha notato dei movimenti sospetti nei pressi della palestra e ha chiamato il 112. La pattuglia, una volta giunta sul posto, ha notato che la porta d’ingresso era stata forzata.  Una volta dentro i carabinieri hanno fatto un giro d’ispezione e hanno sorpreso i tre ragazzi che si erano nascosti sotto il bancone della reception, tutti in possesso di torce e zaini per nascondere il materiale prelevato.

Uno dei minori è stato trovato anche in possesso di arnesi atti allo scasso, custoditi nello zaino, mentre l’altro aveva due altoparlanti appena sottratti che aveva nascosto in un borsone. La ragazza, unica maggiorenne, aveva con sé solo un borsone pronto per essere riempito. Dopo aver accompagnato tutti e tre in caserma sono state eseguite le perquisizioni domiciliari ed è stato trovato svariato materiale elettronico (televisioni, personal computer, casse audio ect.) sottratto nello stesso stabile negli ultimi tempi dai tre.

Sia la refurtiva che gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca