Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:SAN MINIATO14°25°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Civili torturati, trincee, bunker e mitragliatrici come nel 1915: viaggio nella prima linea ucraina dopo Kherson lungo il fiume Dnipro

Lavoro sabato 21 ottobre 2017 ore 12:23

Carismi, siglato l'accordo coi sindacati

A seguito della firma di ieri sera con la nuova proprietà Crédit Agricole, le organizzazioni vedono per i lavoratori "prospettive di rilancio"



FIRENZE — "L’accordo raggiunto ieri sera tra le organizzazioni sindacali e Carismi Crédit Agricole - hanno fatto sapere stamane dalla Cgil Toscana - rappresenta un risultato positivo che restituisce serenità ai lavoratori e prospettiva di rilancio in un grande e solido gruppo bancario europeo ad un Istituto così importante per la nostra regione". 

L'accordo siglato prevede 147 esodi volontari sui 180 potenziali aventi diritto, la trasformazione del contratto degli apprendisti e la proroga dell’integrativo aziendale.

"Sono un risultato molto importante - hanno commentato in proposito dalla Cgil - e chiude una fase di profonda incertezza che si trascina da anni. Nella convinzione che Crédit Agricole sappia affermare quella discontinuità gestionale necessaria al rilancio, il sindacato, unitariamente affronterà il confronto con i lavoratori dalle prossime ore".

“L’accordo su Carismi - ha sottolineato Daniele Quiriconi, segretario generale Fisac Toscana - rappresenta l’ultima grande vertenza di riorganizzazione sul tavolo da anni. Nella consapevolezza che il processo di riordino del sistema non si è esaurito col superamento di alcune drammatiche emergenze, esprimiamo la nostra soddisfazione per aver scongiurato soluzioni traumatiche per i lavoratori e aver posto le condizioni per il rilancio degli Istituti bancari toscani”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus. Tra ieri e oggi in provincia di Pisa sono state accertate 310 nuove positività, fermi i decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità