Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:SAN MINIATO21°36°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Politica sabato 12 aprile 2014 ore 16:00

Edilizia e urbanistica, super lavoro per l'ultimo consiglio

Alessandra Vivaldi

Approvati numerosi provvedimenti sia di procedure in atto, sia di sperimentazione. Vivaldi: "al centro c'è la tutela dell'ambiente"



MONTOPOLI — Ultimo consiglio comunale per Montopoli, prima della scadenza elettorale. Sul tavolo tanti temi importanti.
"Abbiamo approvato numerosi provvedimenti sia in adempimento di procedure in atto sia come proposte a sostegno e promozione delle attività edilizie sul territorio - fa sapere il sindaco, Alessandra Vivaldi -. Oltre all’avvio della procedura di valutazione ambientale strategica per il piano della telefonia e agli adeguamenti del piano al decreto del fare, il consiglio si è espresso su piani attuativi da concludere o migliorare".

"Si è poi promulgato il nuovo criterio di calcolo degli oneri di urbanizzazione, con misure di sostegno all’attività edilizia quali gli sconti fino al 70 per cento sugli oneri di urbanizzazione secondaria per chi applica la normativa del regolamento per l’edilizia eco sostenibile recentemente approvato e la riduzione dell’aliquota generale in compensazione dell’aumento Istat - fa sapere ancora il sindaco -. Il Comune dà un chiaro segnale che anche in un momento di grave crisi si possono sostenere iniziative di aiuto e di facilitazione per le attività che producono lavoro".

"Ha preso ufficialmente avvio l’attività di 'monitoraggio del regolamento urbanistico', con una fase sperimentale di adeguamento della schedatura del patrimonio edilizio, in diretta collaborazione tra gli uffici comunali, i tecnici e i proprietari degli immobili - prosegue -. Tale sperimentazione potrà dar corso ad una procedura di più vasto respiro nella quale i cittadini potranno intervenire direttamente nei processi di pianificazione".

"Infine l’amministrazione si è dotata di una struttura di alto livello, prevista dal regolamento urbanistico, con la nomina di due esperti urbanisti nella commissione che valuterà piani attuativi e varianti al regolamento - conclude -. Attività complementari al progetto urbanistico ed edilizio di cui il Comune si è dotato in questi anni che coniugano uno sviluppo sostenibile con la tutela dell’ambiente che sono da sempre i punti cardine della mia amministrazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi da Covid tornano sopra quota 100 nel bollettino di oggi, martedì 5 Luglio. Aumenti considerevoli anche nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità