Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO14°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Giacomo Sartori, continuano le ricerche del 29enne scomparso: il video postato dalla famiglia su Fb

Cronaca mercoledì 28 luglio 2021 ore 08:38

Sorpresi a rubare, si danno alla fuga

Gli uffici messi a soqquadro ( foto facebook Stella Rossa )

E' successo nella sede della Polisportiva Stella Rossa di Castelfranco, dove già nelle scorse settimane si sono verificati altri furti



CASTELFRANCO DI SOTTO — Sorpresi in quattro, dentro la sede, per rubare, sono riusciti a fuggire. E' stata la stessa Stella Rossa, polisportiva di Castelfranco, a raccontare su facebook quanto avvenuto:"Nella serata di ieri 4 persone sono state colte sul fatto, con tutta probabilità sono gli stessi che in queste settimane sono entrati a rubare, purtroppo non siamo riusciti a fermarli , speriamo almeno che le autorità competenti si attivino al più presto per permetterci di svolgere la nostra attività in tranquillità e sicurezza."

Pochi giorni fa, sempre la Stella Rossa, aveva raccontato dell'ennesimo furto subito:

"È il secondo furto in 15 giorni che subiamo, chi compie certe azioni forse non comprende che così facendo non danneggia solo una società ma l'intera collettività , danneggia la volontà di chi con sacrificio di tempo e risorse opera quotidianamente per garantire un servizio di ampia utilità sociale, soprattutto danneggia i nostri ragazzi. La speranza è che vengano individuati gli autori e che in futuro eventi simili possano non ripetersi."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A Montopoli il primo bosco biosostenibile, ecco il progetto di Unicoop Firenze. Capecchi: "Importantissimo a livello globale e locale"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Lavoro

Attualità

Attualità