QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 10°18° 
Domani 11°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 22 maggio 2019

Attualità mercoledì 06 marzo 2019 ore 17:24

Incentivi alle attività in centro, tante richieste

Piccole botteghe artigianali da lanciare o restyling dei locali per esercizi già attivi, numerosi i piccoli imprenditori interessati



CASTELFRANCO DI SOTTO — C’è chi vorrebbe aprire un laboratorio di sartoria e piccoli manufatti, chi una lavorazione nel settore pelletteria. C’è chi si è informato per la ristrutturazione dei locali di un bar, chi sarebbe interessato a rilevare un'attività chiusa da poco.

Un mese fa il Comune di Castelfranco di Sotto ha lanciato un Bando Multimisura per rivitalizzare e recuperare il Centro Storico e la popolazione ha risposto con interesse allo stanziamento di 50mila euro, messo a disposizione per favorire le attività commerciali, le associazioni e i cittadini che operano e abitano nel cuore del paese.

La partecipazione è testimoniata dalle persone che si sono rivolte allo sportello istituito appositamente per dare informazioni sulle procedure e le modalità per presentare domanda.

Sono arrivate proposte per l'apertura di nuove attività, come anche richieste di incentivi economici volte al sostegno dei commercianti che vogliono investire sul proprio esercizio.

L’attività dello sportello condotta fino ad oggi ha avuto un notevole riscontro. A partire dal mese di marzo sarà possibile chiedere informazioni su prenotazione, prendendo un appuntamento presso gli uffici del SUAP - Sportello Unico Attività Produttive (Tel. 0571/487243 oppure 487343).

Il Bando Comunale Multimisura tramite cui vengono messi a disposizione gli incentivi economici per la cittadinanza è stato studiato in modo da intervenire su situazioni diversificate perché plurali sono i soggetti interessati all'iniziativa e molteplici le operazioni di rivitalizzazione che si cercano di sostenere.

Il Bando è consultabile sul sito dell’ente (www.castelfrancodistotto.gov.it) nella sezione Amministrazione trasparente oppure sul sito www.sporvic.it.

Le finalità del Bando

Incentivazione economica destinata al recupero strutturale e alla riqualificazione dei fondi commerciali sfitti con un contributo fino a 6.000 euro.

Incentivazione economica per le attività commerciali e artigianali nuove o esistenti che promuovano la tipicità del territorio (contributo fino a 3.000 euro) oppure non legate alla tipicità del territorio (contributo fino a 2.000 euro).

Erogazione di un contributo (fino a 1.000 euro) per le attività commerciali e artigianali e realtà associative che realizzino eventi innovativi: manifestazioni, eventi di attrazione turistica, momenti aggregativi, iniziative di partecipazione all'interno del Centro Storico.

Erogazione di un contributo per il rifacimento delle facciate degli immobili per la riqualificazione del Centro storico. L'obiettivo è il recupero e la riqualificazione delle unità immobiliari sfitte con un contributo pari al massimo al 20% del costo documentato dell’intervento.

Concessione di agevolazioni fiscali per i destinatari della tassazione locale (IMU, TARI, COSAP) dislocati nel Centro Storico.

I principali destinatari sono: proprietari di immobili, imprenditori commerciali e artigianali, lavoratori autonomi, giovani (40 anni non compiuti), giovani coppie (40 anni non compiuti: almeno uno), associazioni (con sede in centro storico), attività commerciali e artigianali legate alle tipicità del territorio, nuove o esistenti (non compresi i liberi professionisti), attività commerciali e artigianali non legate alle tipicità del territorio, nuove o esistenti (compresi i liberi professionisti).

Nella selezione delle candidature al Bando saranno privilegiati imprenditori e lavoratori autonomi che intendano realizzare progetti di promozione locale e territoriale, di imprenditorialità femminile e giovanile e che siano capaci di prospettare attività e modelli imprenditoriali in grado di caratterizzare l'area del centro cittadino in senso commerciale, culturale e turistico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità