QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 18°21° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 23 agosto 2019

Cronaca sabato 09 febbraio 2019 ore 12:01

In preda all'alcol si scaglia contro i carabinieri

Aveva un coltello e un militare, per disarmarlo, è rimasto lievemente ferito. E' accaduto ieri in una cantina arbitrariamente occupata dall'uomo



CASTELFRANCO DI SOTTO — Mattinata movimentata, quella di ieri in via Mazzini, dove i carabinieri sono intervenuti per liberare la cantina di un condomino, arbitrariamente occupata da un senegalese di 45 anni.

L'uomo, sorpreso dai militari in evidente stato di ubriachezza tale che già aveva arrecato disturbo e allarme tra residenti dello stabile, alla vista dei carabinieri ha puntato contro di loro un grosso coltello.

I carabinieri sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo ma nell'operazione un militare è rimasto lievemente ferito alla mano destra.

Posto agli arresti, l'uomo è stato prima accompagnato all'ospedale di Empoli, dove è stato curato per uno stato di agitazione conseguente ad intossicazione da alcol etilico e cannabinoidi. Presto dimesso, è stato trasferito alla casa circondariale Don Bosco di Pisa, a disposizione dell'autorità giudiziaria. In tribunale dovrà rispondere dei reati di esistenza aggravata e lesioni a pubblico ufficiale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità