Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SAN MINIATO11°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità giovedì 22 marzo 2018 ore 06:30

Borse di studio, ultimi due giorni di bando

Iscrizioni aperte ancora fino a domani per i centisti. In palio 5mila euro per la crescita delle competenze linguistiche e l’educazione civica



CASTELFRANCO DI SOTTO — Manca poco alla chiusura del bando pubblico per l’attribuzione di "Borse di Studio al Merito" promosso dal Comune di Castelfranco di Sotto per incentivare la conoscenza delle lingue e la partecipazione alla vita delle istituzioni locali. L’iniziativa si rivolge agli studenti castelfranchesi che nell’anno scolastico 2016-2017 si sono diplomati con il massimo dei voti agli esami di maturità.

L’Amministrazione Comunale mette a disposizione un importo complessivo 5mila euro, che verrà ripartito tra i candidati fino al limite massimo di 1.500 euro cadauno. Per chi volesse partecipare, c’è tempo fino alle ore 13 di venerdì 23 marzo 2018.

I vincitori del bando possono scegliere di destinare la somma della borsa di studio alternativamente: o allo studio di una lingua straniera fuori dall'Italia (con conseguimento, entro 12 mesi, dell’attestato di un corso riconosciuto); oppure alla partecipazione sia al corso di “Politica e amministrazione negli enti locali” erogato dalla Scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento Sant’Anna di Pisa, sia ad un corso riconosciuto e certificato di lingua straniera in Italia (entro 12 mesi dall’assegnazione della borsa di studio).

“Rinnoviamo questa iniziativa per dare un sostegno ai giovani, favorire il loro percorso d’istruzione attraverso una formazione che superi i confini nazionali, che guardi all’Europa - ha commentato il sindaco di Castelfranco, Gabriele Toti - . Il nostro obiettivo, oltre ad incentivare la crescita delle nuove generazioni in un contesto internazionale, cerca anche di promuovere il coinvolgimento dei giovani nella gestione del governo locale e delle sue istituzioni”.

“Per questa terza edizione del bando al merito scolastico abbiamo lavorato al fine di ampliare le possibilità offerte ai nostri ragazzi – ha aggiunto l'assessore alle Politiche Giovanili, Giulio Nardinelli - . Oltre a un progetto di crescita linguistica, quest’anno abbiamo voluto promuovere un’altra competenza fondamentale, il civismo. Avere ragazzi formati e competenti, consapevoli della necessità della pubblica amministrazione e delle sue funzioni, mette al sicuro un pezzo di futuro”.

Chi può partecipare al bando e beneficiare dell’assegnazione delle borse di studio: gli studenti residenti nel Comune di Castelfranco di Sotto il quale percorso scolastico sia stato esente da ripetenze. L’esame di maturità dev’essere inoltre stato conseguito in una scuola secondaria di secondo grado diurna statale o paritaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 31 Gennaio, sono riportati 390 nuovi casi in tutta la Toscana, dove nelle scorse 24 ore non si registrano decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità