Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:02 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Intervista con Curcio (Protezione civile): «In Italia censite 625 mila frane, l'evento di Ischia difficile da prevedere»

Attualità mercoledì 28 settembre 2022 ore 23:15

90mila euro dalla Regione contro degrado e incuria

Sede della Giunta regionale a Novoli

Triplo finanziamento da Firenze per Castelfranco, Santa Maria a Monte e Santa Croce per la sicurezza urbana. Ecco quali progetti sono coinvolti



CASTELFRANCO DI SOTTO — La Regione Toscana ha stanziato 375mila euro per finanziare progetti di sicurezza integrata di 11 Comuni, tra i quali figurano come beneficiari anche quelli di Castelfranco di Sotto, Santa Maria a Monte e Santa Croce sull'Arno per un importo complessivo di 90mila euro.

"In questi anni è stato svolto un lavoro intenso e strutturato sul tema della sicurezza - ha affermato l’assessore regionale alla Sicurezza, alla Legalità e ai Rapporti con gli enti locali, Stefano Ciuoffo - dopo la fase pandemica siamo tornati a investire nei progetti di sicurezza integrata, stimolando le amministrazioni a collaborare con le realtà associative dei loro quartieri e delle loro frazioni per contrastare i fenomeni di degrado e incuria. Curare le relazioni e animare i territori con attività culturali e sociali significa investire nella sicurezza delle nostre città".

Castelfranco di Sotto il Comune utilizzerà il finanziamento di 30mila euro per sostenere iniziative di animazione sociale che coinvolgano in particolare i più giovani, puntando sulla cultura come componente essenziale per la prevenzione del degrado urbano e di contrasto ai fenomeni di povertà educativa.

Per quanto riguarda Santa Maria a Monte, invece, il contributo di 30mila euro sarà impiegato per iniziative di rivitalizzazione del territorio, a rischio abbandono e depauperamento, incentrate sulla valorizzazione del centro storico e delle sue risorse culturali e paesaggistiche.

Infine, con un eguale contributo di 30mila euro, il Comune di Santa Croce sull'Arno realizzerà il progetto di occupazione di spazi urbani per sottrarre i luoghi coinvolti dalla microcriminalità diffusa. Per questo, saranno organizzate feste, iniziative, spettacoli nelle zone più esposte a questo rischio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca