Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:SAN MINIATO19°33°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Cronaca martedì 01 aprile 2014 ore 14:04

Cantini, Pd: "Salvaguardato l’anno scolastico in corso"

La senatrice del Pd interviene sulla vicenda che coinvolge 112 presidi in Toscana. Non devono pagare le scuole per negligenze dell'apparato pubblico



REGIONE — "Per salvaguardare l'anno scolastico di più di un quarto delle scuole toscane è stato adottato ieri in Consiglio dei Ministri un decreto legge che consente ai centododici presidi vincitori del concorso, annullato a causa di ricorsi, di rimanere nelle sedi assegnate. La decisione pur non definitiva è un segnale di attenzione del Governo al territorio della Toscana. Dopo avere incontrato una delegazione dei dirigenti delle scuole dell'Empolese Valdelsa, insieme agli assessori alla scuola dei principali comuni interessati, mi sono adoperata perché questo problema fosse affrontato e risolto dal governo, nonostante le difficoltà date da una sentenza definitiva del Consiglio di Stato e il pochissimo tempo a disposizione" questo quanto afferma la senatrice Laura Cantini.

"La nostra convinzione era ed è quella che, per negligenze dell'apparato pubblico, non debbano pagare le scuole, che dopo tanto tanto tempo si erano viste finalmente assegnare dirigenti superando così precarietà e mala gestione. Per questo continuerò a lavorare - sottolinea Cantini - perché il problema venga risolto in modo definitivo nei prossimi mesi e per questo ho presentato una interrogazione, che chiede anche di individuare i responsabili degli errori procedurali, perché ritengo ingiustificabile che si sia creata questa situazione, che ha messo in difficoltà i partecipanti al concorso, ma soprattutto le scuole di tutta la Toscana e di conseguenza gli alunni e le loro famiglie".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Naufragata la possibile alleanza: per la lista non sono state date garanzie sulla questione delle bibliotecarie e l'area logistica di San Donato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica