comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 15°24° 
Domani 17°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 03 giugno 2020
corriere tv
2 giugno di Salvini: «La salute prima di tutto» ma non mette la mascherina

Sport mercoledì 03 settembre 2014 ore 10:00

Astro Dragon Ladies ai mondiali di Ravenna

Otto dragonesse gareggeranno per i 500 metri standard. La Dragon boat è disciplina sportiva e riabilitativa per le donne operate di tumore al seno



COMPRENSORIO — Una nuova impresa sportiva attende le Astro Dragon Ladies, la squadra di donne di Astro (Associazione per il Sostegno Terapeutico e Riabilitativo in Oncologia) che hanno scelto la Dragon Boat come disciplina sportiva e riabilitativa. Sabato 6 settembre prossimo parteciperanno alla nona edizione dei Campionati mondiali a squadre di Dragon Boat, che hanno luogo a Ravenna da oggi (martedì 2 settembre) fino a domenica 7 settembre.

Otto dragonesse di Astro (Rita Biocca, Luana Cabibbo, Franca Criseo, Tatiana Kurilova, Claudia Occupati, Donata Ragionieri, Maria Statello, e Mina Tommasulo), con alcune componenti delle Dragonette di Torino e le Pink Amazons di Milano, formeranno l’equipaggio “Pink Avalanche” e concorreranno sabato prossimo per i 500 metri standard.
Le Pink Avalanche, insieme alle squadre Florence Dragon Lady di Firenze, Abbraccio Rosa Dragonfly di Roma e Lilt Donna Più di Latina, rappresenteranno il coraggio e la combattività delle donne operate di tumore al seno, che hanno scelto di non arrendersi alla malattia che le ha colpite, ma di affrontarla con grinta anche attraverso questa spettacolare forma di canottaggio (20 pagaie spingono una barca a forma di drago, guidata da un timoniere e al ritmo di un tamburino), che per una felice intuizione di un medico canadese è diventata anche una valida forma di riabilitazione, tanto che nel giro di pochi anni squadre di “dragonesse” sono nate in tutto il mondo.

Le Astro Dragon Ladies, quindi, saranno in trasferta a Ravenna insieme ad altri 5.400 partecipanti di 129 club provenienti da 27 nazioni, dagli Stati Uniti alla Russia, dall’Australia agli Emirati Arabi, da Israele a Trinidad e Tobago.
Le Astro Dragon Ladies sono supportate nella loro attività dalla società Canottieri di Limite che si occupa della custodia e della manutenzione dell’imbarcazione, nonché della preparazione sportiva delle donne interessate a questa iniziativa.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri di cellulare 3281552676 - 3396594305, scrivere un’email a info@astrodragonladies.it, visitare il sito www.astrodragonladies.it oppure rivolgersi ai volontari di Astro presenti nel distretto socio-sanitario di via Rozzalupi a Empoli (stanza 108, piano I), il mercoledì dalle ore 17.30 alle ore 19.00, cell. 346 6276826, e-mail info@donnediastro.net.



 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca