Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO10°13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Cronaca venerdì 19 settembre 2014 ore 15:48

Maltempo, alcune zone senza corrente elettrica

A causa delle forti piogge alcuni alberi sono caduti sui cavi elettrici provocando l'interruzione del servizio. I tecnici Enel sono sul posto



FUCECCHIO — I violenti temporali che sono verificati in Toscana, colpendo in particolare modo Firenze, l'empolese, il territorio pisano e lucchese, la Versilia e alcune aree tra Pistoia e Prato, sono stati caratterizzati da trombe d'aria, grandine, fulminazioni e vento che hanno provocato la caduta di piante ad alto fusto sulle linee elettriche di media e bassa tensione. 

Gli impianti elettrici hanno risposto con efficienza per quanto riguarda i sistemi di sicurezza e di protezione delle linee, ma molte alberi hanno tranciato i cavi aerei causando disservizi a macchia di leopardo e rendendo necessari interventi sul posto dei tecnici Enel, che stanno lavorando coadiuvati dai Centri Operativi di Firenze e di Livorno. 

Tra i centri piu' colpiti c'è anche il comune di Fucecchio, Scandicci, Campi Bisenzio, Bagno a Ripoli, Carmignano, Capannori e Altopascio. Il numero dei clienti fuori servizio non e' elevato, Enel ha allestito task force locali per gli interventi e per il monitoraggio della situazione. Entro la giornata tutte le criticita' dovrebbero essere risolte, salvo ulteriori calamita' atmosferiche. Per la segnalazione di eventuali nuovi disservizi i clienti possono contattare il numero verde 803500.

Ansa 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un imprenditore ha denunciato il furto ai carabinieri, che hanno ritrovato il bottino e denunciato una persona accusata del furto della merce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca