Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:51 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità sabato 28 dicembre 2019 ore 12:00

La partita galeotta per il Burkina Faso

Milizie armate in Burkina Faso

Match solidale fra "La Fortezza Football Club" e "Nazionale Shalom", un ponte fra il carcere di Volterra e il Burkina Faso martoriato dal terrorismo



VOLTERRA — In seguito ai ripetuti attacchi terroristici nel nord del Burkina Faso, molte persone si sono riversate nella capitale Ouagadougou per trovare un luogo più sicuro rispetto ai villaggi, dove le incursioni dei fondamentalisti islamici sono all’ordine del giorno. Anche a Tanghin nel quartiere di Ouagadougou dove c’è il centro Shalom Laafi roogo con l'Università sono arrivate oltre 1500 persone. 

"Molti vivono all’aperto o in capanne di fortuna allestite con paglia e bandoni - raccontano dal Movimento Shalom -. Vorremo portargli un aiuto in generi alimentari in particolare riso, mais e olio da distribuire alle varie famiglie. Lo consegneranno di persona don Donato Agostinelli e Vieri Martini che dal 9 gennaio saranno proprio in Burkina, insieme ad altri volontari Shalom. Chiunque voglia darci una mano è aperta una raccolta straordinaria per acquistare questi generi di prima necessità: 1 sacco di RISO 15 euro - 1 sacco di MAIS 20 euro - 1 fusto di OLIO 25 euro: per contribuire si può fare un bonifico codice Iban IT97 V0623 071 150 0000 4651 2772 presso Credit Agricole /Cariparma agenzia di San Miniato intestato a Movimento Shalom onlus - causale aiuto profughi Burkina. Sul sito di Shalom www.movimento-shalom.org si trovano tutte le forme e le possibilità di contribuzione".

Anche la Partita Galeotta e la successiva Apericena del 5 gennaio, che si terrà all'interno del carcere di Volterra, sarà destinata a questo scopo.

Si tratterà di una partita di calcio a 5 tra la Nazionale Shalom (formata da glorie viola e personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo) e "La Fortezza football club”, la selecao degli ospiti del carcere. Nella nazionale Shalom hanno già dato la loro adesione gli ex calciatori Roberto Mussi, Celeste Pin, Esposito Taccola e tanti altri.

Il fischio d'inizio alle 16,30. Dopo il match è prevista una apericena sempre organizzata dall’ormai famosissima cucina della Casa di reclusione. Naturalmente i posti sono limitati perché l’evento è davvero unico ed esclusivo, restano appena una cinquantina di posti disponibili.

E’ necessario iscriversi con nome cognome, data e luogo di nascita, numero cellulare presso: 

- Consorzio Turistico Volterra Valdicecina – piazza Priori n. 20 Volterra (pi) tel 0588 86099 info@volterratur.it.

- Movimento Shalom via carducci n 4 San Miniato (Pi) tel 0571 400462 eventi@movimento-shalom.org

Il contributo che comprende la visione della partita e l’apericena è di 20 euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità