Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:51 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Cronaca mercoledì 22 gennaio 2014 ore 12:04

Una holding sudamericana acquista il 23,4% di Sat, la società che gestisce l'aeroporto pisano

L'imprenditore argentino Eduardo Eurekian, a capo della Cedicor, acquisirà il pacchetto azionario entro la fine di febbraio 2014



PROVINCIA — La holding Cedicor del gruppo argentino, Corporacion America, ha accettato l’offerta dei soci privati Finatan (15,314%), Fada (4,039%) e Savimag (4,039%) per rilevare le loro azioni nello scalo Galileo Galilei. Il maggiore azionista tra questi è un'azienda finanziaria di Santa Croce S.Arno, la Finatan appunto, di cui ricordiamo il fondatore Ivo Nuti, un imprenditore santacrocese deceduto poco meno di un anno fa.
Cedicor, considera il Galilei di Pisa di primaria importanza per l’economia e il rilancio del turismo regionale e nazionale, anche in considerazione della strategicità del Sistema aeroportuale toscano, così come confermato dal ‘Piano nazionale degli aeroporti”’ del ministro dei trasporti Maurizio Lupi. La Corporacion America, attiva nel business aeroportuale, controlla 51 scali nel mondo, tra cui Buenos Aires, Lima e Brasilia. In Italia gestisce l’aeroporto di Trapani, di cui possiede una quota azionaria di minoranza.
"E’ un grande gruppo, il decimo nella graduatoria mondiale di quelli che gestiscono le reti aeroportuali - dice il sindaco di Pisa Marco Filippeschi - e se l’acquisizione verrà perfezionata, SAT vedrà la presenza nella compagine sociale di un socio di natura industriale, molto forte nel settore, per sua stessa affermazione interessato non solo a Pisa ma al carattere nazionale strategico del sistema aeroportuale toscano".
Alla Toscana viene quindi riconosciuta una prospettiva positiva. Il closing dell'operazione è previsto per la fine di febbraio 2014, così l'imprenditore argentino Eduardo Eurnekian, a capo del Gruppo Corporacion America, diventerebbe socio del capitale sociale SAT, portando sicuramente un valore aggiunto allo scalo aeroportuale pisano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità