QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 5° 
Domani -6°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 14 dicembre 2018

Cronaca venerdì 05 ottobre 2018 ore 15:35

Un caso di legionellosi in Toscana

A contrarre il batterio della legionella un uomo di 43 anni di San Miniato. Si era presentato in ospedale con i sintomi di un'apparente polmonite



EMPOLI — In un primo momento sembrava aver contratto una polmonite infettiva ma poi gli accertamenti medici hanno dimostrato che il paziente di 43 anni ricoverato all'ospedale di Empoli lo scorso 2 ottobre in realtà ha contratto un'infezione da batterio della legionella. Ora si trova in prognosi riservata.

Il caso di legionellosi è stato confermato dalla Asl Toscana Centro che sta eseguendo gli accertamenti epidemiologici necessari. 

La patologia non presuppone l'isolamento del paziente né la profilassi. Il batterio, infatti, si trasmette attraverso particelle di vapore acqueo. La Asl, in una nota, ha precisato che l'uomo non frequenta ambienti come strutture ricettive, palestre, piscine, terme. Saranno comunque fatti campionamenti di acqua in alcuni luoghi da lui frequentati. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità