Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:02 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Intervista con Curcio (Protezione civile): «In Italia censite 625 mila frane, l'evento di Ischia difficile da prevedere»

Attualità martedì 09 dicembre 2014 ore 18:08

Shalom, quarantesima festa della Mondialità

Celebrati i quarat'anni di attività del Movimento con la partecipazione di ospiti importanti



SAN MINIATO — Una giornata di festa organizzata dal Movimento Shalom Onlus a San Miniato. Si è celebrata così la chiusura del quarantesimo dalla fondazione, avvenuta nel 1974 a Staffoli. Oggi il Movimento è arrivato a quasi venticinquemila soci in tutto il mondo.

Il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini ha potuto salutare con soddisfazione la giornata, guidata come sempre da Don Andrea Cristiani, in veste di ospite ma anche di straordinario comunicatore, con una folla di partecipanti che lo ha spesso acclamato con cori quasi da stadio. Don Andrea del resto invitava alla pace, alla fratellanza, a cose apparentemente molto condivisibili, ma che in realtà spesso riescono a dividere, a dare vita a guerre fratricide. Questo il tema della giornata, intitolata, con le parole di Papa Francesco ad una possibile “Terza Guerra Mondiale”, non troppo distante dalle nostre coste.

Si pensi che uno dei giornalisti invitati, Domenico Quirico de La Stampa di Torino, non è potuto essere presente, perché gli è stato impedito di partire dalla Libia. Quirico del resto, era già stato rapito in Siria, rischiando per mesi la propria vita. Adesso, è arrivato in Libia dalla Tunisia, in una situazione che, proprio vicino a Tripoli, è in piena guerra, provocata dall’avanzare delle truppe del Califfato, le stesse che hanno ucciso e minacciato cristiani, ma anche sunniti e sciiti e tutti quegli uomini che vedono la religione come amore, non come lotta tra fratelli. 

Sandro Cappelletto, un altro giornalista de La Stampa, ha letto le parole che Quirico aveva dettato al giornale, un’intervista ad un giovane libico che lotta contro l’Isis e che chiede all’Europa aiuti militari, per quella che è “una lotta senza scampo, tra noi e loro”. 

Intervenuto anche Massimo Toschi, consulente per la pace del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che ha ribadito quelli che sono gli ideali Shalom, che cioè occorre far finire tutte le guerre, solo con le armi della politica e della diplomazia, e come non sia più possibile armare fazioni opposte, spinti sempre da interessi che invece che alla pace mirano al denaro.

Insieme a monsignor Cristiani, che ha fatto da padrone di casa, hanno parlato molti altri ospiti, come Gianni Lusena, console della Colombia e di fede ebraica, Ibrahim Bengué, Iman senegalese di fede musulmana, l’onorevole Dario Parrini, segretario del PD toscano, Bellarmino Bellucci, presidente del Movimento Shalom e Massimo Toschi segretario particolare del presidente della Regione Toscana.

Alla fine Lorenzo Billi, vicepresidente Shalom, ha premiato i tanti ragazzi intervenuti, per il concorso “Kids for Peace”. Poi una processione laica, guidata dai rappresentanti delle tre religioni monoteiste, ebrei, cristiani e musulmani, è sfilata pacificamente verso piazza San Domenico, dove sono state fatte volare alcune colombe bianche, da sempre simbolo di pace e tanti palloncini colorati. 

Una bella giornata, a chiusura della 44° Mostra mercato del tartufo bianco di San Miniato, ma anche ad apertura di nuove avventure per Shalom, come lasciano intendere i tre americani, di Washington, venuti a rappresentare una nuova sede Shalom, lì appena costituita. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca