Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:SAN MINIATO17°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità mercoledì 01 aprile 2020 ore 11:00

Pacchi alimentari per le famiglie bisognose

Il servizio, partito ieri, ha già raggiunto le 30 consegne. Il ringraziamento della sindaca Parrella ai dipendenti comunali



SANTA MARIA A MONTE — Circa trenta pacchi di beni alimentari sono stati consegnati nel pomeriggio di ieri alle famiglie in difficoltà che ne hanno fatto richiesta. "Questi pacchi - ha spiegato la sindaca Ilaria Parrella - sono stati destinati ai casi sociali e alle persone che hanno dovuto sospendere la propria attività lavorativa con un reddito 2019 non superiore a 12.500 euro annui". 

Si tratta di una iniziativa attivata grazie ad una specifica delibera approvata dalla giunta comunale, che ha messo da subito a disposizione 3mila euro prima ancora che arrivasse la notizia degli stanziamenti governativi per l'emergenza alimentare. Stanziamenti che, per il Comune di Santa Maria a Monte, ammontano a 83mila euro.

"Vorrei ringraziare tutti i dipendenti comunali - ha commentato la prima cittadina -, che al di là del ruolo che ricoprono in Comune, si sono messi completante a disposizione per aiutare i nostri cittadini svolgendo mansioni diverse da quelle abituali e adattandosi velocemente ad ogni esigenza".

L'amministrazione comunale ricorda che per avere informazioni per i buoni-pacchi-spesa è necessario rivolgersi al numero 0587/261633 nei giorni lunedì-mercoledì-venerdì in orario 9-12, facendo la richiesta e dichiarando la propria condizione.

Il buono spesa-pacco alimentare sarà poi consegnato dai volontari della Protezione Civile.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità