Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:02 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Intervista con Curcio (Protezione civile): «In Italia censite 625 mila frane, l'evento di Ischia difficile da prevedere»

Cronaca venerdì 15 gennaio 2021 ore 15:40

Maltrattamenti e lesioni, denunciato un uomo

Nei suoi confronti il questore ha disposto un avviso orale: di fronte al reiterarsi di condotte illecite scatterà la sorveglianza speciale



SAN MINIATO — Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della moglie, reati in materia di circolazione stradale e di soggiorno sul territorio nazionale. 

Sono le denunce "collezionate" da un uomo di 42 anni e che hanno portato il questore ad emettere nei suoi confronti un avviso orale, una sorta di cartellino giallo, che prevede, di fronte al reiterarsi di condotte illecite, la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Secondo quanto riferisce la questura l'uomo si sarebbe reso protagonista, negli ultimi tempi, di una serie di reati tra i quali, come detto, i maltrattamenti in famiglia e le lesioni personali in danno della moglie, che secondo il codice sulle misure di prevenzione rientra tra quelli qualificanti la pericolosità sociale, che è il presupposto per applicare qualsiasi misura di prevenzione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca