Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:15 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Samantha Cristoforetti è la prima comandante della Iss: «Grazie all'Italia se sono qui»

Cronaca sabato 15 ottobre 2016 ore 14:25

Fuoriuscita di solfuro, l'intervento di Arpat

L'agenzia regionale in cerca di risposte sull'episodio avvenuto ieri in una conceria. Sono rimaste intossicate sei persone



SAN MINIATO — Il solfuro di sodio è entrato in contatto in un bottale (botte per la lavorazione) con delle sostanze usate per lavorare le pelli. La reazione chimica ha prodotto un fumo bianco immediato. Le sei persone intossicate (ieri si parlava di cinque) sono state portate all'ospedale di Empoli ma non sarebbero gravi.

L'incidente è avvenuto ieri intorno alle 16 nella conceria Le Patrie tra via Curiel e via Gramsci a Ponte a Egola.

I tecnici di Arpat sono intervenuti questa mattina per i rilevamenti e le analisi utili per ricostruire la vicenda, non si conoscono ancora i risultati delle verifiche. Trattandosi di un infortunio sul lavoro ieri sono intervenuti anche i sanitari della medicina del lavoro dell’Asl.

Per le operazioni di soccorso (a un certo punto l'area è stata anche isolata) hanno operato i vigili del fuoco, i mezzi della Misericordia di Santa Croce e delle Pubbliche assistenze di Castelfranco e Santa Croce. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità