QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 10° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 19 gennaio 2020

Cronaca mercoledì 29 gennaio 2014 ore 10:41

Attivato il primo braccialetto elettronico per i domiciliari

Il detenuto un 35 enne accusato di spaccio e detenzione di stupefacenti



In questi giorni i Carabinieri della Compagnia di Empoli, hanno attivato uno dei primi braccialetti elettronici per il controllo dei detenuti agli arresti domiciliari. Dopo tutte le necessarie verifiche tecniche, il braccialetto è stato applicato ad un giovane 35enne, abitante nel territorio di Castelfiorentino, a cui è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari. Il provvedimento restrittivo è stato disposto dal gip del Tribunale di Firenze per i reati di estorsione e detenzione di stupefacenti commessi in Montespertoli (FI), in data 26 novembre 2013.



Tag

Gregoretti, Meloni: "Maggioranza voterà per processare Salvini, è scandaloso"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità