Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la protesta in lacrime di Ahmadi che vive in Italia: «Siate la nostra voce, aiutateci»

Attualità sabato 13 dicembre 2014 ore 15:11

Riapre l'asilo nido di Piazza Garibaldi

Inaugurata questa mattina la scuola con i nuovi locali. La Fondazione Carismi ha contribuito ai lavori. A breve partiranno i progetti nelle altre scuole



CASTELFRANCO — Una mattinata di festa all’asilo nido di Piazza Garibaldi. E’quella che si è svolta questa mattina per presentare i locali rinnovati a seguito dei lavori di rifacimento della pavimentazione. Nella precedente, risalente agli anni 60-70, era stata accertata a seguito di analisi la presenza di fibre di amianto. Dopo un primo intervento di incapsulamento, era stato poi proceduto per un intervento definitivo sostituendo il pavimento.

Al termine dei lavori i 47 bimbi che usufruiscono dell’asilo nido sono ritornati all’interno della struttura originaria e rinnovata. A questa festa hanno partecipato il Sindaco Gabriele Toti, la vice sindaco ed assessore ai lavori pubblici Lida Merola e l’assessore alla Cultura, oltre al presidente della Fondazione Cassare di Risparmio San Miniato, Antonio Salini Guicciardini. Durante la festa sono stati organizzati laboratori con la partecipazione dei bimbi e dei genitori, uniti per realizzare materiale con cui allestire l’albero di Natale nella struttura.

L’intervento complessivo è costato 133 mila euro; di questi oltre 90 mila derivano da finanziamento da parte della fondazione Cassa Risparmio San Miniato.

Per completare la giornata sono stati premiati anche i ragazzi delle terze medie che hanno effettuato un progetto di falegnameria: guidati dai loro insegnanti hanno provveduto anche a sistemare le porte della struttura. Si è trattato di un modo per avvicinare ai più giovani alla attenzione alla manualità e soprattutto al rispetto delle strutture pubbliche. In pratica dei ragazzi delle scuole medie hanno eseguito delle migliorie che saranno usufruite dai più piccoli. Una sorta di chiusura di un cerchio riguardanti gli studenti che frequentano le scuole del nostro comune.

“Quella di oggi è una giornata di festa con bambini e genitori, insieme nei laboratori organizzati in questa giornata particolare. –spiega il sindaco Gabriele Toti- Da oggi andiamo avanti con gli altri progetti sulla scuola, che rappresenta per noi sempre un settore a cui rivolgere una attenzione particolare.”

Gli altri progetti di prossima realizzazione in ambito scolastico riguardano la sostituzione del pavimento alla palestrina delle elementari di via Magenta, l’allarme alla scuola di Orentano e, nella prossima estate la sostituzione degli infissi alla scuola materna di piazza Garibaldi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca