Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:06 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Attualità mercoledì 26 novembre 2014 ore 15:41

Lions Toscana, riunione distrettuale ai Cappuccini

Tanti i progetti solidali intrapresi. Tra questi la campagna di prevenzione alla cecità. Raccolti già 6mila paia di occhiali usati per i non vedenti



SAN MINIATO — Le maggiori cariche lionistiche della Toscana si danno appuntamento sabato 29 a San Miniato presso il Centro studi “I Cappuccini” gentilmente concesso dalla CARISMI. Il programma del Gabinetto distrettuale prevede il Congresso la mattina dalle 10 alle 13 e successivamente la visita alla città per la Mostra Mercato del Tartufo Bianco dove quest’anno è stato allestito anche un Lions Point pensato per dare visibilità ai Services Lionistici tra cui il progetto sostenuto dal governatore Rocchi “Arriviamo al cuore di tutti” che persegue l’obiettivo di potenziare a livello regionale il teleconsulto ecocardiografico nella diagnosi e trattamento delle malformazioni cardiache congenite; e i Services internazionali relativi alla “Raccolta degli occhiali usati” e all’addestramento dei Cani guida. 

È infatti dal 1925 che il Lions International è impegnato a favore dei non vedenti e delle persone con problemi di vista. In tutto il mondo i soci Lions si sono guadagnati il titolo di “Cavalieri dei non vedenti” proprio in ragione del loro impegno in molti settori correlati alla vista, con lo scopo di contribuire alla prevenzione della cecità, con la raccolta di occhiali, lenti e montature usate, con l’addestramento di cani guida e molto altro. 

Quest’anno il nostro territorio stabilisce un record regionale nella raccolta di occhiali usati. Il presidente del Lions Club di San Miniato, Maurizio Giani, a metà mandato, e proprio in occasione del Gabinetto Distrettuale di sabato 29, anticipa di aver già raccolto circa 6mila paia di occhiali usati. I numerosi punti di raccolta e il tam tam anche in occasione della Mostra Mercato del Tartufo Bianco ha portato ad un importante risultato. 

“L’obiettivo è di raggiungere a fine mandato 10mila paia di occhiali - dichiara Giani- Siamo contenti di questo risultato che ha visto la partecipazione dei cittadini e delle nostre imprese che hanno accolto l’invito: il CRA di San Miniato, la foto ottica Baldinotti di Ponte a Egola, l’ottica Mascagni e Il Golf Club di San Miniato, la Waste Recycling di Santa Croce sull’Arno, le Farmacie Meoni e Comunale di Castelfranco, la parrocchia e l’ottica Franceschi sempre di Castelfranco e poi ancora la farmacia Salvadori di Montopoli sono alcuni dei partner che hanno contribuito a questo risultato”.

Quest’anno il Lions Club di San Miniato ha, infatti, creato appositamente una commissione destinata a questo service formata da Antonio Lapolla, Maurizio Matteoli e Delia Moretti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità