Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:46 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Cronaca venerdì 04 aprile 2014 ore 11:00

Gocce d'oro, via alla tre giorni dedicata ai prodotti tipici

​Convegni, degustazioni e gare alla manifestazione dedicata all’olio extravergine delle colline pisane



PROVINCIA — Il programma delle tre giornate di Gocce d’oro delle colline pisane sarà ricchissimo: convegni, degustazioni, stand espositivi, coking show, iniziative per bambini e il campionato nazionale di potatura dell’olivo. Questo il calendario di appuntamenti della quarta edizione della manifestazione dedicata all’olio e ai prodotti tipici delle colline pisane che si terrà il 4-5-6 aprile a Casciana Alta.

Alla conferenza a Firenze erano presenti il consigliere regionale Pier Paolo Tognocchi, il presidente del comitato Gocce d’oro Luciano Castellini, il presidente Igp Toscano Fabrizio Filippi. Oltre al denso programma, organizzatori e promotori hanno anche parlato dell’utilità di iniziative come queste, tese a riscoprire prodotti genuini come l’olio extravergine di oliva e a ricordare quali mezzi adottare per combattere le frodi in campo gastronomico.

Barbara Alfei dell’Agenzia servizi settore agroalimentare Marche ha poi chiuso gli interventi illustrando cos’è e come sia nato il campionato nazionale di potatura a vaso policonico Forbici d’oro, che quest’anno conta la sua dodicesima edizione e per la prima volta viene svolto in Toscana, proprio all’interno di Gocce d’oro.

Intanto si disputerà domani, sabato 5 aprile, a partire dalle 9 all’agriturismo San Martino di Ponsacco, la dodicesima competizione nazionale di potatura dell’olivo a vaso policonico. L’evento, per la prima volta disputato in una località della Toscana, è organizzata dal comitato Gocce d’oro di Casciana Alta, in collaborazione con l’Assam Marche.

Alla gara parteciperanno i tre vincitori delle competizioni regionali. Il numero massimo ammesso è di 60 concorrenti che saranno valutati da una giuria composta da tecnici Assam, i rappresentanti di altre istituzioni scientifiche e presieduta da Giorgio Pannelli.

La classifica verrà stilata valutando i concorrenti sulla base di cinque parametri determinati. Il vincitore porterà a casa attrezzature specialistiche di consistente valore.

Per il programma nel dettaglio è possibile consultare il sito www.goccedoro.it o scrivere all’indirizzocomitatoolio@virgilio.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità