QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 8° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 13 dicembre 2019

Sport lunedì 02 settembre 2019 ore 12:33

Mondiali, l'Italia va e Tessitori non delude

Amedeo Tessitori (foto da fb)
Amedeo Tessitori (foto da fb)

Angola battuta 92-61, il castelfranchese mette dentro i punti che chiudono la partita e consegnano agli azzurri seconda fase e preolimpico



FOSHAN (CINA) — La squadra di Meo Sacchetti bissa il successo della prima partita e batte 92-61 l'Angola. Ottima partita di Amedeo Tessitori (otto punti), giocatore originario di Castelfranco di Sotto (Pisa), classe 1994 che milita nel Treviso Basket.

Obiettivo minimo centrato per gli azzurri: passaggio alla seconda fase e accesso al preolimpico della prossima estate, che qualifica alle Olimpiadi di Tokyo. Dopo la vittoria sulle Filippine gli azzurri battono anche l'Angola e ora attendono la Serbia, mercoledì. Si decide la testa del girone D.

Grande autorità della squadra di Sacchetti che va al riposo sul +23 con l'ultimo canestro di Tessitori (44-21).

Per quanto riguarda Tessitori, il giocatore della provincia di Pisa si è fatto notare per il tiro del 76-43, la schiacciata dell’81-46 e infine per i liberi segnati che hanno chiuso la partita.

Intanto, con i 17 punti segnati, Andrea Belinelli è diventato il quinto marcatore di sempre della nazionale con 2209. Ha superato Renzo Bariviera. Gli restano davanti: Pierluigi Marzorati (2222),  Renato Villalta (2265), Dino Meneghin (2845) e Antonello Riva (3775). Entro la fine del torneo il Beli potrebbe diventare il terzo marcatore.

Jeff Brooks, con 11 punti e 11 rimbalzi, è stato nominato MVP della partita.

Italia-Angola 92-61 (25-11, 44-21; 70-42)

Italia: Belinelli 17, Biligha 3, Datome 8, Gallinari 7, Hackett 11; Abass 11, Brooks 11, Della Valle 8, Filloy, Gentile 8, Tessitori 8, Vitali. All.: Sacchetti.

Angola: Antonio 4, Cipriano 4, Conceicao ne, Domingos 5, Goncalves 3, Joaquim 6, Mbunga ne, Mingas 2, Moore, Morais 10, Moreira 15, Paulo 12. All.: Voigt.



Tag

La parodia di Boris Johnson per le elezioni, 'Love Actually' diventa 'Brexit Actually'

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca