Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Attualità mercoledì 08 giugno 2022 ore 16:10

Sici, Gabbanini riconfermato presidente

Vittorio Gabbanini

L'ex sindaco di San Miniato è ancora a capo di Sici, dedita allo sviluppo delle imprese del Centro Italia: "Avanti con lo stesso spirito di servizio"



FIRENZE — Alla testa della Sici, ovvero Sviluppo Imprese Centro Italia, società costituita nel 1998 e che oggi gestisce 5 fondi di investimento mobiliari chiusi per un valore complessivo di circa 146 milioni di euro, ci sarà ancora l'ex sindaco di San Miniato e consulente di Eugenio Giani: Vittorio Gabbanini.

Oltre a lui, sono stati confermati il vice Egidio Mancini e i consiglieri Carmelo Campagna e Marco Tili, rispettivamente presidente e direttore generale di Gepafin Spa. Di nuova nomina, invece, i consiglieri Lorenzo Petretto, presidente di Fidi Toscana Spa., Marco Falleri, Direzione M&A e Partecipazioni di Intesa Sanpaolo, e Giuseppe Fabbri, imprenditore toscano. 

La designazione degli organi sociali per il prossimo triennio è avvenuta durante l’assemblea dei soci di fine Maggio. Durante la quale, tra le altre, è stato fatto un bilancio dei tre anni appena trascorsi: Sici, nonostante un periodo difficile per l’economia, ha chiuso il 2021 e l’intero triennio con un record di attività svolte, di iniziative di sviluppo e soprattutto con il più alto numero di operazioni realizzate nella sua storia societaria.

"Sono onorato della fiducia che mi è stata rinnovata e desidero ringraziare i soci, il Cda e il collegio sindacale - ha detto Gabbanini - inoltre, desidero rivolgere un meritato apprezzamento per il lavoro fin qui svolto al team di gestione, che ha operato con impegno, passione, trasparenza e iniziativa, tutte doti che hanno consentito di raggiungere ottimi risultati".

"Con lo stesso spirito intendo affrontare questo nuovo mandato, con l’obiettivo di ampliare ulteriormente le attività della società, operando in completo allineamento rispetto alle future determinazioni dei soci, al momento tracciate in una prospettiva strategica e tutta da realizzare - ha concluso - sarà un obiettivo difficile ma raggiungibile. Mi auguro che questo spirito permei gli orientamenti e l’azione dei nuovi organi sociali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cittadino fucecchiese della contrada Porta Raimonda è scomparso a 56 anni nella sua casa di Tirrenia dove viveva da qualche tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità