QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 15° 
Domani -1°10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 19 novembre 2017

Attualità venerdì 14 luglio 2017 ore 15:48

"La viabilità? Un labirinto angusto"

Dal Movimento 5 stelle piovono critiche verso i nuovi provvedimenti alla circolazione, che non risolverebbero i vecchi problemi

SANTA CROCE SULL'ARNO — Per il M5s la viabilità di Santa Croce è una sorta di "labirinto angusto": "I numerosi sensi unici - hanno osservato -, il manto stradale precario e la segnaletica orizzontale pressoché inesistente rappresentano difficoltà non da poco per chi entra nel nostro paese. Con la nuova viabilità entrata in vigore lo scorso 4 luglio restano intatti, se non addirittura aggravati, vari punti critici".

I grillini se la prendono così con l'amministrazione comunale: "L’intento dichiarato dell’amministrazione è quello di facilitare l’accesso al centro storico e alle attività commerciali lì presenti per dargli nuova vitalità. Inutile dire che costringere un automobilista a passare per una certa strada non lo convincerà a fermarsi per fare compere, a maggior ragione quando il parcheggio in Piazza Matteotti è il più caro del Comprensorio del Cuoio". 

Ad oggi - concludono i cinquestelle - a pochi giorni dall’apertura della nuova viabilità, possiamo affermare che la fama di Santa Croce come enorme labirinto potrebbe addirittura essere confermata. Le due rotonde posizionate in questo modo, già dai primi giorni, hanno creato ingorghi su Via di Pelle anche in orari in cui non si erano mai verificati. Speriamo di sbagliarci ma con l'apertura delle scuole temiamo notevoli disagi per i santacrocesi". 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca