QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 21°32° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 30 giugno 2016

Sport lunedì 01 febbraio 2016 ore 18:30

Montecalvoli: vittoria e primato solitario

A San Giovanni finisce 3-5. E venerdì il big match contro l'Agla San Giusto, ma mercoledì c'è il ritorno infrasettimanale di Coppa Italia a Todi

SANTA MARIA A MONTE — Vittoria fondamentale per il Montecalvoli (calcio a 5) che espugna il piccolo e scivoloso campo del San Giovanni al termine di una partita che l'ha vista per tre volte in svantaggio. 

Bravi i ragazzi di Zudetich a rimontare nell'ultimo quarto d'ora un avversario che ha interpretato la partita con grande grinta, ponendosi con grande attenzione in difesa della propria porta. 

La prestazione non è stata delle migliori, merito dell'avversario e di un nervosismo dovuto ad una performance dei direttori di gara, semplicemente imbarazzante. 

Alla fine però, tre punti importantissimi per la classifica: l'ex co-capolista Mattagnanese cade per la prima volta in stagione, contro la fortissima Agla San Giusto, che verrà venerdì a Ponticelli per provare a riaprire il discorso primo posto. I gol sono stati segnati da Ricci, doppietta, Zito, Bartoli e Montorzi nel finale.

Mercoledì 3 febbraio ci sarà da giocarsi il ritorno di Coppa Italia a Todi, per gli ottavi di finale. Il Montecalvoli ha avuto accesso al tabellone nazionale grazie alla vittoria della Coppa Italia Regionale Toscana. Sarà difficilissimo ribaltare il risultato della gara di andata. Il Futsal Todi si era imposto per 3-1 a Santa Maria a Monte. La formazione Umbra recupera lo spagnolo Josete, proveniente dalla Liga B spagnola, che si aggiunge ai talenti sudamericani presenti in squadra.

Non un grande momento per i giovani azulgrana.
Juniores battuta 5-4 dal Calcetto Insieme. Under che sprofonda a Pisa: 10-3.

Pensando a quando 4 mesi fa, la Juniores di Vasile veniva sconfitta 0-6 in amichevole dal Calcetto Insieme, il risultato di sabato conferma i notevoli passi avanti fatti dai nostri giovani, che all'ultimo minuto hanno addirittura sfiorato il pareggio, colpendo la traversa da calcio di punizione.

Inverso il percorso dell'Under, incapace di reagire sull'aspetto del gioco e soprattutto del carattere. La formazione di Fedi, complici assenti di lungo corso, ha subito una involuzione totale di gioco e può dire addio al sogno playoff, dopo il crollo di Pisa.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cultura

Attualità