QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 20°27° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 29 luglio 2016

Spettacoli giovedì 21 gennaio 2016 ore 18:45

Il quarantacinquesimo autoritratto di Van Gogh

Va in scena sabato 23 gennaio lo spettacolo teatrale della compagnia NoGrazie che rende omaggio al grande artista

SANTA MARIA A MONTE — Vincent Van Gogh, nella sua vita, creò 44 autoritratti (37 tele/7 disegni). Questa performance è il numero 45. Ma non è un dipinto, né un disegno, e in esso Vincent non si autoritrae, è piuttosto l’omaggio che un’altra arte, il teatro, ed altri artisti, sei attori e un regista, vogliono fare a un uomo che seppur tanto fragile, tanto spessore e interesse dimostrò verso l’arte, la natura, gli esseri umani, la vita.

Debutta sabato 23 gennaio alle 21,15 al teatro comunale di Santa Maria a Monte Van Gogh 45, uno spettacolo dedicato al grande artista. Un appuntamento da non perdere per gli amanti del teatro e anche per gli estimatori di questo grande genio che con i suoi 45 autoritratti seppe imporre un'immagine indelebile sulle tele della storia.

Un ritratto dunque, dipinto col pastello dei suoi umori, affrescato tra i paesaggi che ha vissuto, a tratti tinteggiato di dolore, sincero senza assorti impressionismi, acquerellato senza espressionare, com’era lui, simbolistico, avanti nello sguardo e nella guardia, immune a dogmi, mode e perbenismi.

La messa in scena e i 23 personaggi che la colorano, ritraggono i mondi che Vincent conobbe, o subì. Perché se compito dell’artista è contraddire il proprio tempo e, soprattutto, se stesso, lui vi riuscì solo a metà, contraddicendo correnti pittoriche e religiose, convenzioni sociali e morali ipocrisie, tutto, tutti, e mai se stesso.
Ma la coerenza è un lusso che l’artista non può permettersi, perché lo rende identico a se stesso, quindi diverso, oscuro, pericoloso per l’uomo comune che, abituato al bianco e nero della vita, teme chiunque sia sfumato.
Tentativo, è questo di ritrarre, le sfumature di un Van Gogh che tutti abbiamo guardato, ma visto forse mai.

Con: Riccardo Sgerri, Sabina Marmeggi, Laura Ramerini, Rita Ciampa, Raffaella Micelli e Franco Giunti.

Regia di Dean David Rosselli.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità