QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 13°17° 
Domani 13°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 22 maggio 2018

Sport domenica 13 maggio 2018 ore 18:44

Tennis Itf, il tabellone principale è completo

Lulu Sun

Si è giocato il turno decisivo delle qualificazioni del torneo Città di Santa Croce "Mauro Sabatini" Tfl, riservato alle racchette under 18



SANTA CROCE SULL'ARNO — Il torneo Città di Santa Croce, in Italia il più importante subito dopo il Trofeo Bonfiglio fra quelli del circuito internazionale Under 18, entra nel vivo. I vincenti delle sfide odierne si sono guadagnati il diritto ad entrare nei tabelloni principali di singolare, che prenderanno il via domani, lunedì 14 maggio, assieme a quelli di doppio. 

La testa di serie numero 1 del main draw maschile sarà Nicolas Mejia, numero 6 delle classifiche mondiali: dietro al colombiano, troviamo l’argentino Juan Manuel Cerundolo (numero 10 al mondo) e lo statunitense Drew Baird (numero 13 al mondo). Inutile negare che gran parte delle attenzioni del pubblico santacrocese e dei tifosi italiani saranno dedicate a Lorenzo Musetti, carrarese che appena sedicenne ha incantato il circuito Itf junior trionfando sia a Firenze che a Salsomaggiore. Tra le donne è dominio nelle posizioni che contano del Sol Levante, con la svizzera di chiare origini asiatiche Lulu Sun (16 al mondo), la cinese Quinwen Zheng (17 al mondo) e la taiwanese Joanna Garland (24 al mondo).

Tornando al ricco programma di qualificazioni (erano previsti gli ultimi due turni per un totale di 36 partite), a causa del prolungamento di alcuni incontri l’elenco completo dei qualificati è stato definito soltanto in serata. Tra i giocatori che sono approdati al turno decisivo ha ben impressionato Marco Furlanetto, classe 2001 considerato fino a pochi anni fa un enfant prodige del tennis azzurro. Il massese da tenerissima età svolge attività professionistica e probabilmente ha faticato più del previsto a imporsi tra i suoi coetanei più quotati: i risultati nel tempo tuttavia stanno arrivando e oggi ha convinto contro un cliente ostico come il norvegese Jakob Groener. Bene per il momento quasi tutte le principali teste di serie del tabellone cadetto: il numero 1 Matteo Arnaldi ha dovuto recuperare un set di svantaggio per avere la meglio su Lorenzo Vatteroni (67 64 62), mentre sono stati decisamente più agevoli i successi del numero 7 Gabriele Bosio (60 62 su Peruffo) e, tra le donne, della numero 1 Daniella Medvedeva (60 64 su Linda Salvi) e della numero 3 Fiona Ganz (60 60 su Alessandra Anghel).

L’ingresso sui campi del Tennis Club Santa Croce è libero per tutta la durata della manifestazione



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità