QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 13°17° 
Domani 13°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 22 maggio 2018

Cronaca martedì 24 aprile 2018 ore 16:50

Ripostiglio del bar come nascondiglio per la droga

La scoperta è stata fatta dai carabinieri, dopo aver osservato i movimenti di un uomo di 42 che faceva le pulizie nell'attività commerciale



SANTA CROCE SULL'ARNO — Ieri sera i carabinieri di Santa Croce hanno tratto arrestato un marocchino di 42 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo è stato visto in un bar del posto, subito dopo aver ceduto un pezzo di hashish a un senegalese residente del luogo e un’altra dose a un italiano di Santa Maria a Monte. 

Sottoposti tutti a perquisizione, sono stati sequestrate le due dosi cedute, di rispettivi grammi 2 e 8. Esteso il controllo all’interno del bar, dove saltuariamente l'uomo avrebbe svolto lavori di pulizia, in un ripostiglio nelle sue disponibilità i militari hanno rinvenuto ulteriore hashish in listelli, pezzi e ovuli, per circa 280 grammi complessivi.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa della convalida delle attività da parte del giudice. Sull'operazione i carabinieri non hanno fornito informazioni circa l'eventuale coinvoilgimento del titolare del bar.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità