QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 7° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 05 dicembre 2016

Attualità mercoledì 30 marzo 2016 ore 15:53

Meningite, la paziente è immunodepressa

Dopo il caso della 58enne l'assessore regionale alla sanità Saccardi: "Le ridotte difese immunitarie possono incidere sull'efficacia del vaccino"

SANTA CROCE SULL'ARNO — La paziente, ricoverata a Empoli, che risulta essere stata vaccinata il 2 marzo, avrebbe avuto quindi ridotte difese immunitarie. 

Stefania Saccardi ha ricordato che "esiste un 5% presumibilmente di casi nei quali il vaccino non è efficace, ma nel 95% dei casi lo è e resta comunque l'unica barriera contro il meningococco C".

Il batterio è infatti  "particolarmente aggressivo e che 'picchia' in modo particolare una zona della Toscana, lungo la valle dell'Arno. La zona dell'Empolese è sicuramente quella più colpita".

STEFANIA SACCARDI SU NUOVO CASO MENINGITE - dichiarazione
Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica